Baskettiamo Magenta & Vittuone: 1^ edizione della “Start Season Night”, stagione al via per ragazzi e ragazze

356

Una serata di musica e divertimento con l’ASD Pallacanestro Magenta & Baskettiamo Vittuone che ha voluto inaugurare la nuova stagione con una grande novità.

 

MAGENTA – Dopo la festa per gli Under 15 e 17 di sabato scorso presso il negozio sponsor TheCorner.com, è toccato ai grandi ricevere gli applausi incoraggianti degli atleti giovani, nonché di tifosi alla prima edizione della “Start Season Night”.

La festa organizzata alla tensostruttura di via Matteotti la sera di martedi 20 settembre ha superato le aspettative eil grazie sentito va ai giovani dello staff che hanno avuto l’idea di una presentazione al pubblico che fosse diversa dal solito e ai volontari che l’hanno resa possibile”, hanno tenuto a precisare la presidente dell’Associazione Elena Morani e il responsabile tecnico Simone Bagatti.

Musica, salamelle, foto e soprattutto applausi. Sul palco della tensostruttura si sono succedute le squadre con i relativi allenatori e dirigenti: le maschili con la serie D e la Promo e per concludere la serie B femminile. Intanto un video ripercorreva i tanti momenti che l’ASD ha organizzato quest’anno per la promozione del basket, tra allenamenti, campus, tornei e amichevoli tra i più piccoli.

Un momento per condividere la partenza della nuova stagione con gli sponsor TheCorner.com e Ottica Sparta, ma anche l’opportunità di lasciare parlare immagini come quelle delle attività annuali e delle squadre al completo, che rappresentano l’impegno e la passione per uno sport che in Italia e nel nostro territorio ha una storia significativa.

Il cielo stellato dell’ultima serata estiva ha fatto da cornice all’evento che ha richiamato circa trecento persone, tra sportivi, appassionati e sostenitori dello sport con la palla a spicchi. E intanto, considerato il risultato di questa prima edizione, c’è già chi guarda alla festa del 2023.

 

Articolo precedenteTraffico di oppiacei a Monza, 12 arresti
Articolo successivo+Farinetti e soci vendono il 52% di Eataly