Bareggio: più investimenti per strade, sicurezza, scuole, sport e welfare

    102

    BAREGGIO – Centomila euro per il rifacimento dell’asfalto nelle strade più ammalorate (entro la fine di ottobre); 20mila euro per la segnaletica stradale; 43.500 per la realizzazione di un’area giochi dedicata ai bambini con disabilità (Bareggio sarà uno dei pochi Comuni della zona ad averne una); 3.000 euro per l’acquisto di attrezzature per impianti sportivi (tabellone segnapunti); 3.000 euro per l’acquisto di un drone per la Polizia locale più altri 3.000 euro per la formazione del personale; 20.000 euro per la redazione del progetto per la riqualificazione della palestra della scuola di San Martino; 7.000 euro per la raccolta straordinaria dei rifiuti abbandonati; 11mila euro per l’acquisto di nuovi arredi per la scuola materna; 8.000 euro dedicati al Welfare per sostegni educativi particolareggiati, assistenza domiciliare minori e rette di inserimento di minori in comunità. Inoltre, è stato aumentato il fondo per gli incarichi legali per far fronte a problematiche legate a contratti in essere.
    Dopo soli due mesi dall’insediamento (agosto compreso), arriva la prima variazione di Bilancio della Giunta Colombo.  Approvata ieri sera, la manovra, da circa 270mila euro, tocca diversi settori: dai lavori pubblici allo sport, dalle scuole all’ambiente, dal welfare alla sicurezza. E’ stata utilizzata una parte consistente dell’avanzo di amministrazione 2017 (202mila euro su 249mila, non tutto per lasciare qualcosa a disposizione per eventuali urgenze) oltre a risorse avanzate da altri capitoli.


    Un’azione di bilancio incentrata ad utilizzare al meglio le risorse economiche a disposizione come l’avanzo di bilancio, cosa che non ha saputo fare l’Amministrazione che ci ha precedutospiega l’assessore al Bilancio Nico Beltramello -. Una manovra studiata nel dettaglio e frutto di collaborazione e confronto tra il mio assessorato e il responsabile del settore finanziario, il dottor Daverio, che ha coordinato le azioni tecniche con gli altri responsabili di settore del Comune. Uno dei principali obiettivi dell’azione finanziaria di questa Giunta è utilizzare tutte le risorse disponibili affinché le tasse e i tributi pagati dai cittadini vengano interamente utilizzati per dare sempre più servizi e migliorare la qualità degli stessi”.
    Entro la fine dell’anno, ha poi annunciato Beltramello, verrà fatta un’ulteriore ricognizione delle spese nei vari capitoli di bilancio, programmando eventualmente altri investimenti, per evitare di arrivare alla fine dell’anno con un consistente avanzo di amministrazione.

    Articolo precedenteLa Cina studia AMAGA
    Articolo successivoE’ tempo di sagre nei Comuni dei Navigli