NewsPolitica

Bareggio: occupazione di suolo pubblico. Esenzioni in vista per associazioni e commercianti

Il Vice Sindaco Paietta: "Essenziale preservare il nostro tessuto sociale"

BAREGGIO –  Agevolazioni in vista per associazioni e commercianti locali grazie al nuovo regolamento comunale  per le occupazioni di spazi e aree pubbliche e per l’applicazione del relativo canone (Cosap). “Con questo regolamento – spiega il vicesindaco Lorenzo Paietta – il Comune ha la facoltà di decidere le tariffe per l’occupazione di suolo pubblico in occasione di eventi patrocinati. Utilizzeremo un occhio di riguardo verso le associazioni e i commercianti che parteciperanno alle nostre iniziative, esentandoli dal pagamento. Purtroppo il regolamento precedente non ce lo permetteva”.
Una scelta con la quale la Giunta Colombo vuole riconoscere il ruolo importantissimo delle associazioni e dei commercianti all’interno del tessuto sociale del paese: “Si tratta di un bel passo avanti – conclude il vicesindaco -. L’anno scorso abbiamo acquistato le attrezzature per gli eventi e approvato un regolamento ad hoc per sagre e fiere, che sgrava associazioni e commercianti di tutta la parte burocratica e relativa alla pubblicità. Ora con questo nuovo regolamento, promesso in campagna elettorale e attuato nel primo anno e mezzo di mandato, chiudiamo il cerchio andando a incentivare ulteriormente la partecipazione di coloro che rappresentano il motore principale del nostro paese”.
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi