CronacaNews

Bareggio: nordafricani aggrediscono connazionale perché rifiuta le sigarette

L'uomo è stato portato, in codice verde, al pronto soccorso di Magenta

BAREGGIO Stava camminando lungo viale Morandi a Bareggio quando è stato avvicinato da un’auto. All’interno c’erano dei nordafricani che gli hanno chiesto se avesse delle sigarette. Alla risposta negativa del 35enne, connazionale delle persone che si trovavano nel veicolo, questi sono scesi e lo hanno aggredito a calci e pugni. È accaduto verso le 22 di venerdì sera.

Una reazione violenta che ha reso necessario l’intervento dei carabinieri per verbalizzare l’accaduto. E di un equipaggio della Inter Sos di Settimo Milanese per soccorrere il ferito. L’uomo, la cui versione dei fatti è al vaglio dei militari, ha riportato contusioni varie ed è stato accompagnato, con il codice verde, al pronto soccorso dell’ospedale Fornaroli di Magenta per le medicazioni del caso. Nulla di grave per il 35enne e prognosi di pochi giorni. I militari stanno continuando gli accertamenti per ricostruire l’accaduto.

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi