Bareggio, campi agricoli inquinati con fanghi tossici: la posizione del Sindaco

    22

    BAREGGIO – “Nei giorni scorsi mi è stata notificata la comunicazione dei Carabinieri di Brescia con l’elenco dei campi inquinati con i fanghi tossici e, purtroppo, anche un’azienda agricola di Bareggio è stata truffata. Mi sono messa subito in contatto con gli Enti competenti e con le associazioni di categoria al fine di mettere in campo tutte le azioni possibili, anche dal punto di vista legale, per salvaguardare il nostro territorio e l’azienda di Bareggio che è parte lesa in questa vicenda e che, comunque, in via preventiva e cautelativa, ha già provveduto a bloccare tutte le coltivazioni sul terreno interessato. Bareggio è un paese a forte vocazione agricola e la nostra Amministrazione farà tutto quanto è nelle sue possibilità per difenderla”.

     

    LINDA COLOMBO BAREGGIO SINDACO

    Articolo precedenteDiritto di replica: la presidente decaduta Lanticina e la vicenda ASM. “Ho subito un processo politico di rimozione…”
    Articolo successivoMagenta, il caso Venturi e la stilista impiccata: il PM chiede nuova perizia su cause morte