L'angolo di ArabellaNews

Bambini, troppe ore connessi a internet

Sono sempre più piccoli e stanno sempre più a lungo e fino a tardi connessi a internet per giocare o per chattare. Prima ci si vede a scuola, poi ci si trova al parco e si parla attraverso whatsapp, la sera si aspetta fino a dopo la mezzanotte l’ultimo messaggio. Per alcuni è facile addormentarsi con il telefonino nel letto. Comunicazioni importanti? Si tratta di infiniti “ciao, ciao, come stai?, cosa stai facendo?…”
Una delle novità rilevate è l’uso delle note vocali al posto dei più classici messaggi scritti… Ma non sarebbe meglio telefonarsi o andare a casa degli amici dicendo “Buongiorno” e “Ciao” anziché chiedere subito “Hai il wifi?”
Generazioni incomprese o maleducate? Forse mal educate all’uso della tecnologia perché spesso i genitori sono sprovveduti e non ne sanno quanto i figli o perché si accontentano della loro apatica tranquillità. Abitudini che si scontrano con la costruzione sana delle relazioni amicali.
In vacanza occhio ai figli, anche sotto questo punto di vista. Dietro l’angolo si nascondono infatti difficoltà e incapacità relazionale, mancanza di coraggio e chiarezza nel dire le cose in faccia preferendo nascondersi dietro ad uno schermo.
La fotografia del 2014 del Garante per l’Infanzia e l’adolescenza elaborata nei dati con l’Istat sottolinea proprio come: “le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione influiscono fortemente sugli stili di vita e il tempo libero”.
Al crescere dell’età, crescono gli utilizzatori di Internet, che interessa il 44,4% dei bambini tra 6 e 10 anni, il 78% tra i giovanissimi di 11-13 anni e il 90,4% dei ragazzi 14-17enni.
Parimenti crescono le ore di connessione, tutto – escluso l’impegno per ricerche compiti e attività legate all’ambito scolastico – a scapito delle relazioni sociali degli incontri con i compagni e gli amici nonché delle ore di sonno.

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi