‘++Autostrada A4, la Polizia trova 3 minorenni afghani in un cassone

    172

     

    MILANO  Tre ragazzini minorenni – di 14, 15 e 16 anni – e un diciottenne, tutti afgani, sono stati scoperti dalla polizia stradale di Seriate all’interno del cassone di un tir romeno il cui conducente, mentre percorreva il tratto milanese dell’A4, ha sentito dei rumori provenienti dal cassone e, vedendo una pattuglia della polizia, ha dato l’allarme.

       Aperto il cassone, nascosti tra il carico di bobine in acciaio, c’erano i quattro giovani, che sono stati identificati, visitati e fotosegnalati a Monza e poi trasferiti in un centro di accoglienza di Morbegno (Sondrio). L’episodio e’ avvenuto mercoledi’ scorso nei pressi dell’area di servizio Brianza Nord, all’altezza di Caponago, ma e’ stato reso noto solo oggi.
       Il conducente del tir, un cittadino romeno, pur sembrando estraneo ai fatti, e’ stato denunciato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: un atto dovuto, in modo che possa formalmente chiarire la sua posizione. Il mezzo pesante, prima di entrare in Italia, aveva fatto tappa in Slovenia: forse proprio li’ i quattro ragazzini erano saliti di nascosto sul tir.
    Articolo precedente‘+++ Coronavirus in Lombardia: ieri solo l’1,4% di positivi +++
    Articolo successivoLunedì 31 maggio sciopero del trasporto ferroviario in Lombardia