Autonomia, conferenza “Lombardia 2030” Hangar Bicocca. Scurati: “La linea tracciata è chiara, gestione risorse premia buongoverno Lombardia”

274

MILANO – “Bene le parole sull’autonomia del governatore Attilio Fontana e del ministro per gli Affari regionali Roberto Calderoli: la Lombardia è la regione virtuosa per definizione, ha tutte le carte in regola e ha dimostrato di saper gestire nel migliore dei modi le risorse. Con l’autonomia si chiede di gestire da soli anche quelle trasferite dallo Stato. Solo così si potranno rendere ancora più efficienti i servizi a beneficio dei cittadini ma anche degli stipendi”.

Così Silvia Scurati (FOTO IN BASSO) consigliere regionale della Lega presente  alla conferenza “Lombardia 2030: progetti per una regione sempre più inclusiva e connessa”, organizzata all’Hangar Bicocca di Milano in merito agli interventi del Presidente di Regione Lombardia e del Ministro per gli Affari regionali.

“La linea tracciata è chiarissima e con la definizione dei costi standard, già entro il 2022, si potrà poi dare il via al trasferimento effettivo delle competenze alle Regioni e votare la legge sull’autonomia entro un anno. Questo processo è previsto dalla Costituzione ed è motivato dal merito dimostrato nell’ottima gestione delle risorse di Regione Lombardia, nonché dai dati della Banca d’Italia che evidenziano come il Pil lombardo è sopra la media italiana”  conclude Scurati.

Articolo precedente+Oleggio, incidente mortale: giovane investito da betoniera
Articolo successivoI giovedì culturali alla Biblioteca Civica di Somma Lombardo: i delitti del Lago