CronacaNewsTerritorio

Autismo: a Marcallo con Casone nasce il Giardino di Lucio

In ricordo del professor Moderato, un gran bel gesto verso colui che ha indicato la via

MARCALLO CON CASONE – Il giardino di Lucio” è un parco pubblico che il Comune di Marcallo con Casone ha messo a disposizione delle Associazioni del territorio per sviluppare le potenzialità lavorative dei ragazzi autistici e con disabilità intellettiva.
💙Il progetto è ambizioso ed è per questo che abbiamo bisogno del vostro aiuto:
➡️Avete materiale per lavorare la terra da donare?
➡️Volete insegnare il lavoro agricolo ai nostri ragazzi e volete imparare qualcosa da loro?
➡️Volete regalarci dei semi o delle piantine?
➡️Vuoi partecipare?

Questo l’appello lanciato dall’Associazione Blue Family Onlus che collabora con l’Amministrazione comunale di Marcallo con Casone e che ieri ha presentato ufficialmente questa bellissima iniziativa per ricordare il professor Lucio Moderato, della Sacra Famiglia di Cesano Boscone, scomparso recentemente.  Una figura eccezionale per la sua umanità che tanto ha fatto per indicare la strada da seguire nel nostro territorio per sostenere ed aiutare questi bambini speciali e le loro famiglie.

 

L’apertura di un centro d’ascolto per l’Autismo a Marcallo con Casone, capofila in questo percorso grazie all’interessamento prima come Sindaco, poi come Parlamentare e Assessore regionale dell’On.le Massimo Garavaglia, oggi Ministro per il Turismo del Governo Draghi, hanno dato il là ad un’iniziativa che non si può e non si deve fermare.

E bene ha fatto Marina Roma, Sindaco di Marcallo con Casone, a gettare il seme, insieme alle famiglie di questi ragazzi.  Il miglior modo per rendere il giusto omaggio alla memoria di Lucio.

F.V.

 

 

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi