Aurora Osgb, Bià: i risultati di calcio e pallavolo

    111

    Riprende- dopo le feste natalizie- l’attività sportiva delle formazioni oratoriane abbiatensi: ecco tutti i risultati

    ABBIATEGRASSO –

    1° TORNEO PICCOLI AMICI

    CATEGORIE 2009 e 2010/11

    Domenica 15 gennaio 2017 alla palestra S.Garghetti dell’oratorio San Giovanni Bosco è andato in scena la prima edizione del torneo Piccoli Amici, che ha visto esibirsi 6 squadre calcistiche delle società Aurora OSGB, Oratorio San Gaetano e Motta Visconti, suddivise nelle annate 2009 e 2010/11. Si è avuto luogo perciò a 6 sfide di tre tempi della durata di 10 minuti ciascuno, nelle quali si affrontavano formazioni di pari età. Gli incontri sono stati tutti combattuti e pieni di gol, ma anche distinti dalla correttezza tra i piccoli calciatori, che hanno entusiasmato più e più volte con le loro giocate il numeroso pubblico presente. Dopo il fischio finale dell’ultimo incontro, sono avvenute le premiazioni per tutti i partecipanti, gestite dal Presidente dell’Aurora Cestari, dal Presidentissimo Salò e dal DS Calcio Aurora Moroni. Subito dopo è iniziato il ricco “quarto tempo” per tutti preparato con cura dalle mamme e papà dei calciatori aurorini. Si ringraziano in particolare per l’idea e la pianificazione di questa giornata il mister Aurora Bruscagin ed il DS Calcio Moroni, nonché i dirigenti Aurora per il servizio d’ordine e, ovviamente, le società Oratorio San Gaetano e Motta Visconti che hanno partecipato e contribuito a rendere piacevole questa giornata di sport. Non resta che attendere presto una nuova edizione di questo “piccolo” grande torneo.

    aurora2

    UNDER 11

    COPPA G.SPIRITI SEDICESIMI

    ASD AURORA OSGB – OMF MILANO   5 – 0

    Formazione: Filipazzi M. – Merguicci M. – Cafazzo L. – Gianoli M. – Kluzer M. – Pavesi E. – Zirulia G. – Contiero A. – Fabris L. – Tacchini A. – Civettini M. – Pavesi L. – Hamri Z. – Di Maio C. – Lucca D. – Lomonte A. – Rallo A. – Khedr A. – Barbieri T.– Testa M. – Rubino D.

    Allenatore: Testa A. – Civettini D.

    Dirigente Accompagnatore: Pavesi M.

    Reti: Testa – Kluzer (3) – Autogol

    Primo impegno ufficiale per la formazione Under 11 che inaugura positivamente l’anno 2017 con una vittoria nella coppa G.Spiriti, competizione che può essere associata alla Coppa d’Inghilterra dato che il suo format propone sfide ad eliminazione diretta tra i team partecipanti. La squadra si è ben distinta durante l’incontro, applicando un solido gioco corale e mettendo in luce buone individualità, anche se non è riuscita a sfruttare tutte le occasioni da gol create. Al di là di questo aspetto, si rimarcano i meriti di questo collettivo che può avere dei margini di miglioramento da dimostrare durante le prossime sfide. Non resta perciò che attendere le ore 16;45 di sabato 29 gennaio, quando la formazione riprenderà il girone di ritorno del campionato invernale CSI con un match casalingo al campo Pizzocchero dell’oratorio San Giovanni Bosco.

     

    aurora1

    PALLAVOLO

    Unione Sportiva Casterno – Asd Aurora OSGB 3-0

    Parziali: 25-19 / 25-14 / 25-14

    Formazione: Albini, Bizzarro, Boldrin, Chiesa, Codecà, Dalma, Garavaglia, Peverelli, Puricelli, Quattrocchi, Sala, Santagostino, Somaini

    Allenatori: Trabucchi, Mazzola

    Commento della partita:

    Appena terminata la lunga pausa natalizia, ecco l’esordio in campionato per le ragazze della Terza Divisione, quest’anno in formazione rinnovata con l’ingresso delle giovani provenienti dall’Under 18. Formazione da rodare e calendario un po’ “dispettoso” che prevede l’esordio in trasferta contro una delle squadre più accreditate del girone.

    L’avvio di partita è piuttosto equilibrato, anche grazie a parecchi errori in battuta delle padrone di casa, con l’Aurora brava ad approfittarne per mantenersi al passo con il Casterno, che pure dimostra subito di voler prendere il comando del gioco. Sono le padrone di casa a condurre il gioco, ma l’Aurora riesce a tenere il passo: 8-8 e 13-11 i parziali nella prima metà del set. Sul 15-13 è l’allenatore del Casterno a fermare il gioco per il primo time out che sembra dare i risultati sperati e il Casterno allunga portandosi sul 19-14. Replica l’allenatore dell’Asd Auora Osgb Trabucchi che a sua volta chiama un time out per cercare di riportare ordine, ma due errori consecutivi in battuta consegnano al Casterno la vittoria del primo set sul punteggio di 25-19.

    L’inizio del secondo set, fa temere il crollo per le ragazze di Trabucchi, 4-0 il primo parziale e 8-1 il secondo, nonostante il time out prontamente chiamato dall’allenatore.
    Cercano di risalire le ragazze dell’Aurora, approfittando di qualche errore al servizio delle padrone di casa, ma il Casterno non è certo squadra che si lascia sorprendere e controlla agevolmente il vantaggio per chiudere il set col punteggio di 25-14.

    L’inizio del terzo set vede le ragazze di Trabucchi per la prima volta in vantaggio, approfittando di un attimo di appannamento del Casterno. Un errore in battuta delle padrone di casa, due bei servizi di Albini e di nuovo un errore in schiacciata del Casterno, portano le ragazze di Trabucchi sul 4-0. L’illusione dura poco, con un parziale di 7-0 il Casterno riprende prontamente e prepotentemente il comando del gioco lasciando ben pochi punti all’Aurora e chiudendo set e partita con il punteggio di 25-14.

    Indubbiamente l’esperienza del Casterno ha permesso di gestire meglio le diverse fasi della partita, ma le ragazze dell’Asd Aurora Osgb hanno dimostrato di avere una buona base di partenza sulla quale lavorare, a fine partita l’allenatore Trabucchi esprime una cauta soddisfazione per quanto fatto vedere in campo, contro una formazione con una maggiore esperienza.

    Il prossimo appuntamento è previsto per venerdì 20/01 alle ore 21,00, sul campo dell’Arci Abbiategrasso e sarà il primo dei tanti derby che il girone riserva alle squadre cittadine.

    Articolo precedenteForza Italia, Squeri a muso duro contro Mariastella Gelmini dopo l’avvento di Graziano Musella
    Articolo successivoRobecco, lavori al ponte verso la conclusione