‘Attenzione, attenzione i Dunking- Devils stanno arrivando a Corbetta’…ma Ticino Notizie non ci sarà

    112

    CORBETTA – “ATTENZIONE i DUNKING-DEVILS sono già in viaggio e stanno per arrivare qui da noi… Domani ore 20.00 tutti gli Atleti ed ex-Atleti della CBC BASKETSCHOOL e Genitori presenti in Palestra della scuola Aldo Moro a Corbetta per godervi questo spettacolo… GO GO GO CBC”.

    Vi abbiamo voluto riportare questo messaggio arrivatoci via sms da un amico con relativo video (che abbiamo caricato qui sotto) per dare la cifra dell’entusiasmo e della passione di chi ogni giorno ci mette cuore e gambe nell’insegnare il gioco della pallacanestro a tanti ragazzi, più e meno giovani. 

    Nella fattispecie parliamo di Andrea Annese (qui sopra con il grande  Dan Peterson) e di quelli come lui,  che intendono i veri valori dello Sport. Che sono, innanzi tutto, il rispetto delle regole e del giocare ad armi pari. A Corbetta, purtroppo, c’è qualcuno che queste regole le interpreta modo suo. 

    E’ un Sindaco allergico al diritto di critica. Un primo cittadino che con la sua ormai consueta protervia ed arroganza, continua ad escludere una Testata Giornalistica, la nostra, dalle conferenze che si tengono in Comune. Così da saper le cose a giochi fatti, dai colleghi. 

    E’ capitato anche questa volta.  Mercoledì pomeriggio, nella Sala Grassi del Comune di Corbetta,  si è tenuta la conferenza di lancio dell’evento organizzato da Cbc Basket per il tentativo d’ingresso nel Guinness dei primati. (*PERALTRO, E’ STATO RINVIATO L’ASSALTO AL GUINNESS WORLD RECORD DEL MATTINO, MENTRE E’ CONFERMATO L’EVENTO SERALE DI DOMANI SABATO 19 MAGGIO)

    Ticino Notizie era pronta a coprire l’evento anche con una diretta video, così da rendere il giusto servizio ai tanti appassionati di basket che ci sono nel nostro territorio. Ma non c’è niente da fare. A Corbetta, non siamo i benvenuti. Il ‘padrone del vapore‘ – con un comportamento che nella nostra classe politica anche a livello locale capita non di rado – ha mostrato, ancora una volta, il pollice verso. Pazienza, un film già visto. 

    F.V.

     

    Articolo precedentePiano Edilizio di Piazza Litta a Ossona, Venegoni: “Solo vantaggi per il paese”
    Articolo successivoTrecate: successo per il quinto ‘Festival dei Bambini’