Ats Pavia, il 6 ottobre via al corso per cani a rischio aggressività

173

 

PAVIA  Partirà il prossimo 6 ottobre la terza edizione del corso per il rilascio del patentino per i cani a rischio di aggressività, organizzato dal Dipartimento Veterinario e Sicurezza degli alimenti della ATS di Pavia in collaborazione con l’Ordine dei medici veterinari della provincia di Pavia e la Provincia di Pavia.

Un appuntamento che fa seguito al riscontro positivo registrato dalle prime due edizioni del corso – che hanno visto la partecipazione di ben 25 padroni e la consegna di altrettanti patentini.

Le 12 ore di lezione frontale saranno articolate su 3 giornate (6/13/20 ottobre) e si terranno presso la sede di Pavia dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e della Emilia-Romagna (Privata Strada Campeggi 59/61). Analogamente alle prime due edizioni, il corpo docente sarà composto da due veterinari comportamentalisti, due veterinari di ATS Pavia, un veterinario libero professionista e un educatore cinofilo che trasmetteranno ai partecipanti fondamenti di etologia canina, le problematiche comportamentali degli animali, le malattie infettive o parassitarie e la vigente normativa in materia di benessere degli animali d’affezione.

La partecipazione al corso è gratuita previa trasmissione dell’apposita scheda di iscrizione pubblicata sul sito di ATS Pavia entro le ore 12:00 di giovedì 6 ottobre all’indirizzo protocollo@pec.ats-pavia.it. In base alla capacità della sala, sarà consentita anche la partecipazione ai proprietari di cani non a rischio di aggressività.

Per maggiori informazioni e dettagli sulle lezioni:

www.ats-pavia.it

Articolo precedente“Il voto degli italiani è sacrosanto”.
Articolo successivoA Magenta il ‘terzo polo’ Calenda & Renzi va in doppia cifra: il ringraziamento a chi ci ha creduto