“AssaggiAMO IL TEATRO” appuntamento a Ozzero con il CIRCUS CHRISTMAS CONCERT

    65

    OZZERO – Ultimo appuntamento di AssaggiAMO IL TEATRO prima dell’interruzione natalizia sabato 14 dicembre alle ore 16.00 ad Ozzero (Sala Teatro, Oratorio San Siro). L’appuntamento vede protagonisti Alessio Pollutri e Laura Colonna in Circus Christmas Concert, uno spettacolo dal sapore squisitamente natalizio!

     

    L’imperdibile tappa della rassegna – promossa e sostenuta dal Comune di Ozzero – porta in scena la nuova produzione firmata Madame Rebiné. Caloroso come un racconto di Dickens, piacevole come un concerto di Bublé e sorprendente come il circo di Monte-Carlo… questo e molto altro è Circus Christmas Concert !  Un concerto-circense esilarante, in cui i canti natalizi saranno il sottofondo per performance mozzafiato.

    Lo spettacolo è nato dal desiderio di elaborare una proposta natalizia originale e curata, qualcosa che potesse esaltare la leggerezza del Natale senza scivolare nel puro e semplice intrattenimento. Da questa premessa si è sviluppata l’idea di lavorare sui canti natalizi, un soggetto che coinvolge un pubblico di qualsiasi età e che esplora diversi generi musicali e diverse emozioni. Le tecniche di circo utilizzate sono la giocoleria, il tip tap, l’acro porté, la roue cyr, l’equilibrismo e la magia.

    Inizio spettacolo: h. 16.00 | Ingresso biglietto unico: 5€

     È vivamente consigliato l’acquisto dei biglietti in prevendita. Per info e prevendita contattare Teatro dei Navigli ai numeri 348 0136683 / 324 6067434 oppure scrivere a info@teatrodeinavigli.com. L’Ufficio (sito all’ex Convento dell’Annunciata di Abbiategrasso, Via Pontida) è aperto al pubblico dal martedì al sabato dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

    Tutti i biglietti sono acquistabili anche online sul portale www.vivaticket.it e il giorno stesso dello spettacolo a partire dalle ore 15.00 in loco fino ad esaurimento posti.

    Articolo precedenteMagenta, è in condizioni disperate l’uomo in bicicletta investito alla rotonda
    Articolo successivoMarta Cartabia, da San Giorgio su Legnano alla presidenza della Corte Costituzionale