A spasso per voiNews

#Aspassoxvoi: Londra Unconventional, di Federica Goi

La rubrica per i nostri lettori-viaggiatori ci porta nella capitale del Regno Unito

LONDON  UK – Secondo Il celebre Samuel Johnson “Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita, perché a Londra si trova tutto ciò che la vita può offrire”. Come non essere d’accordo con queste parole? La capitale della Gran Bretagna è da sempre fucina di idee innovazioni, mode ed è polo attrattivo per migliaia di persone che cercano svago, cultura, shopping.. o semplicemente “amano l’Inghilterra” come canta Cesare Cremonini. Anche a me piace andare a “spasso” per Londra, infatti ci torno appena posso, e non mi annoio mai, perché ogni volta trovo sempre qualcosa di interessante da fare che non sia la classica foto al London Eye o il giro a Piccadilly Circus o Regent Street (Il giro da Selfridge’s, reparto scarpe, quello invece non manca mai!).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sia quindi che ci andiate la prima volta o che siate ormai sotto scacco dal fascino dal Brit Fashion segnatevi questi 5 posti fuori dalle comuni rotte turistiche:

  • Sky Garden. Avvalendomi di un’altra citazione famosa, questa volta del poeta Shenstone, eccovi un’altra verità sulla città inglese: “Niente è certo a Londra, tranne le spese.” In effetti, la metropoli britannica è abbastanza cara (anche se devo ammettere che Milano sta in buona parte raggiungendo il livello prezzi, ahinoi)! Ecco perché dovete ricordarvi questo posto, dove godere di una vista pazzesca sulla città, il cui accesso è totalmente gratuito! Recatevi al numero di 20 Fenchurch Street, nel cuore della City. Salendo al 35° piano del grattacielo conosciuto come “Walkie-Talkie” troverete ad attendervi un meraviglioso giardino che ricrea la fauna delle principali aree climatiche della terra, alcuni bar e ristoranti ma soprattutto un terrazza che vi regalerà una panoramica mozzafiato lungo tutto il Tamigi! Come dicevo l’accesso è gratuito, occorre solo la prenotazione sul sito https://skygarden.london/plan-your-visit
  • Sulle orme di Banksy siete fan dello street artist più inafferrabile del mondo dell’arte? A Londra potrete vedere dal vivo alcuni dei suoi lavori più famosi en plen air. Basta scaricare l’app (anche questa gratuita) co.uk per verificare l’ubicazione dei graffiti.
  • La Londra di Jack lo Squartatore siete più tipi da misteri di cronaca nera che da misteri dell’arte? Ebbene se siete a Londra non potete mancare una tappa a White Chapel, nell’East End di Londra, dove uno dei serial killer più famosi ed efferati della storia terrorizzò i cittadini britannici con i suoi omicidi. Parliamo ovviamente di Jack lo squartatore! Ci sono tour organizzati a prezzi davvero ragionevoli che vi guideranno tra i luoghi dove  avvennero le uccisioni, raccomandati soprattutto in notturna. Da brividi!
  • Cimitero di Highgate Jack lo squartatore non vi ha spaventati a sufficienza? Scommetto che ci riuscirà il cimitero di Highgate! Non stortate il naso, questo luogo ha qualcosa di magico, soprannaturale e tremendamente ed oscuramente affascinante, tanto da ispirare Mary Shelley a scrivere Frankestein e Bram Stoker a scrivere Dracula, oltre ad essere un parco veramente splendido. Vi consiglio di prenotare una visita guidata anche qui (purtroppo sono disponibili solo in inglese!) che vi porterà alla scoperta della west wing, altrimenti chiusa al pubblico, dove si possono ammirare splendide sculture gotiche. Preferite gironzolare nella parte accessibile al pubblico alla ricerca di tombe famose o pittoresche tra cui quella di Karl Marx o George Michael? Bene, ma attenti a non attardarvi! Si dice che Highgate sia maledetto dalla presenza di un vampiro!
  • Il Binario 9 e ¾ . Se siete fan di Harry Potter sapete già di cosa parlo e siete ovviamente obbligati a recarvi nella stazione di King’s Cross. Nel più che celebre libro della Rowling proprio in questa stazione della capitale britannica, esattamente tra il binario 9 e 10 esisteva il binario 9 e ¾, invisibile ai “babbani” (per chi non fosse fan del maghetto, i babbani sono i non dotati di magia) da dove partiva l’Hogwarts Express, il treno che portava alla scuola di magia. Oggi il binario esiste, con tanto di carrello incastrato nel muro. Non vi porterà a Hogsmeade, ma sicuro ci farete una bella foto!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre a Londra amate il mondo magico di Hogwarts come me? Allora non perdetevi la prossima puntata..

 

-TO BE CONTINUED-

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi