ASM e l’operazione Neutalia. Zanardi: “Minimi rischi di esposizione finanziaria e possibilità di crescita importante nei prossimi anni”

1535

Prosegue il nostro viaggio dentro al pianeta ASM. Oggi focus dedicato all’operazione Neutalia, ovvero, il futuro della vecchia ACCAM, a cui ha preso parte anche la Public Utility del Magentino

 

MAGENTA – Neutalia srl è una società interamente a capitale pubblico, i cui soci fondatori sono Cap Holding spa, Agesp Busto Arsizio spa e Amga Legnano spa, ciascuno con una quota del 33% del capitale; ASM, alla pari di Ala, detiene una quota dello 0,5%.
Neutalia ha recentemente acquisito da Accam spa un impianto di incenerimento di rifiuti a Busto Arsizio. L’ingresso dell’Azienda speciale multiservizi in Neutalia, che prevede di effettuare nel triennio 2021-2023 investimenti per 8.300.000 euro, presenta potenzialmente importanti vantaggi per ASM e per i Comuni soci.

 


L’Azienda speciale multiservizi diviene così partner di un’operazione che ha confini territoriali ben più ampi di quelli del Magentino e rafforza i rapporti già in essere con soggetti di dimensioni industriali importanti, quali Cap Holding, Amga e Agesp.
L’ingresso in Neutalia consentirà ad ASM di accedere direttamente all’impianto di incenerimento ex Accam alle stesse condizioni degli altri soci, ben più strutturati e, negli obiettivi, di porre rimedio alle difficoltà sempre più evidenti per l’Azienda partecipata di smaltire i propri rifiuti a prezzi accettabili, anche alla luce dei costi di conferimento sul mercato sempre più elevati.

L’importanza dell’operazione Neutalia/Accam va però oltre gli aspetti contingenti. La scelta di ASM di entrare a far parte di Neutalia, si inscrive infatti in una strategia di politica industriale che, pur lasciando ben ancorate le fondamenta dell’Azienda partecipata nel Magentino, la proietta su un territorio più ampio dove potrà sviluppare nuove occasioni di business, soprattutto nel campo della green economy e dell’economia circolare.

 

Fra l’altro l’ingresso di ASM nella nuova realtà è avvenuto firmando una scrittura privata che garantisce le prerogative di ASM e limita al massimo i rischi di esposizione economico-finanziaria.

Articolo precedenteParata di stelle per la sesta edizione di “A Vigevano Jazz”
Articolo successivoRuba 3 orologi del valore di 500 mila euro, fermato a Milano un nordafricano