ASM - MagentaCronacaLe Nostre RubricheNews

ASM approvato il bilancio 2020: 133 mila di utili e investimenti per 866 mila euro

100.000 euro a sostegno delle attività messe in atto per affrontare l’emergenza sanitaria e 15.000 euro per sostenere la raccolta fondi ‘Stop al Coronavirus Ospedale di Magenta’, promossa dalla Fondazione Ospedali

MAGENTA-  L’Assemblea dei Comuni soci di Asm (Magenta, Bernate Ticino, Boffalora sopra Ticino, Corbetta, Cuggiono, Marcallo con Casone, Mesero, Ossona, Robecco sul Naviglio, Santo Stefano Ticino, Sedriano), che si è riunita mercoledì 30 giugno, ha approvato il bilancio d’esercizio 2020. L’Azienda Partecipata conferma la sua solidità economica, con un utile netto, dopo le imposte, di 133.842 euro.

Si tratta di un risultato importante, soprattutto se si considera l’impatto della pandemia di Covid 19 sulle attività aziendali. ASM ha gestito in modo efficace l’emergenza sanitaria sia per quanto riguarda la sicurezza e la protezione dei propri dipendenti sia garantendo lo svolgimento delle attività sul territorio anche durante i periodi di lockdown.

 

L’utile comprende la distribuzione delle riserve delle società partecipate di ASM: AEMME LINEA DISTRIBUZIONE srl e AEMME LINEA AMBIENTE srl. Nel 2020 ASM ha investito ben 866.629 euro. Tra gli interventi più importanti, si ricordano la separazione delle acque meteoriche e la creazione di un sistema di accumulo delle acque piovane per il riutilizzo tecnologico delle acque raccolte presso la piattaforma di raccolta differenziata di via Murri, a Magenta, la sostituzione dei serramenti della scuola secondaria di Marcallo e l’installazione del
sistema di termoregolazione e valvole ‘Bacs’ presso l’istituto omnicomprensivo di Marcallo con Casone, con l’avvio di un contratto di efficientamento energetico, la realizzazione e la posa della pesa presso la piattaforma di raccolta differenziata di Santo Stefano Ticino.

ASM ha riconosciuto ai Comuni soci un contributo di 100.000 euro a sostegno delle attività messe in atto per affrontare l’emergenza sanitaria e ha effettuato una donazione di 15.000 euro per sostenere la raccolta fondi ‘Stop al Coronavirus Ospedale di Magenta’, promossa dalla Fondazione Ospedali.
L’Assemblea dei soci di ASM ha anche provveduto a nominare il nuovo Collegio Sindacale, per gli esercizi dal 2021 al 2023, con la conferma del presidente Aldo Mainini.

Al nuovo Collegio Sindacale è stata attribuita la sola funzione di controllo della gestione, mentre la funzione di revisione legale dei conti è stata affidata a una società esterna. L’obiettivo di tale separazione è di rafforzare ulteriormente gli aspetti di controllo e di trasparenza della gestione amministrativa e finanziaria dell’Azienda Partecipata.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi