Arona: idrovia e mobilità. Tutto pronto per la presentazione dei Progetti Interreg

192

ARONA NO – Progetti Interreg che vedono la partecipazione di ETVilloresi riservano, agli inizi di ottobre, alcuni eventi di grande interesse. Il 5 ottobre (dalle 10.00 alle 17.00), all’hotel Concorde di Arona (NO), si terrà la giornata di studi Idrovia & Mobilità, nell’ambito del progetto Italia-Svizzera Slowmove, che si occuperà dello sviluppo della navigazione interna lungo il Lago Maggiore, il Ticino ed il sistema dei canali.

 

Il 6 ottobre (dalle ore 10.00) invece avrà luogo il geoevento Il marmo di Candoglia – Ornavasso e il museo più lungo d’Italia che prevede anche una visita alla Cava Grande e alla comunicante Antica Cava. L’escursione-conferenza, promossa nell’ambito del MULM – Il Museo più Lungo del Mondo, il progetto Interreg V-A che vede coinvolte Italia (con ETVilloresi capofila) e Svizzera, rientra nella X edizione della Settimana del Pianeta Terra, che si svolgerà dal 2 al 9 ottobre.

 

Articolo precedenteMagenta, puzza dai bagni del cimitero, le signore impegnate nei pagamenti della luce protestano: “Nessuno li pulisce”
Articolo successivoMagenta e Mesero pronte a festeggiare il centenario dalla nascita di Santa Gianna, presentati gli eventi (VIDEO)