Arluno, questa sera via al Malt Festival: sabato arriva Davide Van De Sfroos

126

 

ARLUNO – E’ tutto pronto- col conto alla rovescia che si sta esaurendo- per il Malt Generation Festival 2019, kermesse estiva che da alcuni anni si sta imponendo come l’appuntamento musicale più importante di tutto l’ovest Milanese.

L’edizione di quest’anno si terrà da giovedì 6 a domenica 9 giugno, ma il nome più importante del cartellone musicale è di quelli che fanno rumore, assai: sabato 8 salirà infatti sul palco del Festival niente meno che Davide Van De Sfroos.

Dopo i Modena City Ramblers e gli altri gruppi che si sono esibiti ad Arluno, quella di Van De Sfroos è una presenza davvero rilevante.

Davide Van De Sfroos, pseudonimo di Davide Bernasconi , è un cantautore, chitarrista e scrittore italiano. Lo pseudonimo Van De Sfroos restituisce foneticamente in lingua lombarda l’espressione vanno di frodo, vanno di contrabbando.

Cantautore ‘laghee’, Bernasconi è un’icona della musica folk dialettale da diversi anni ormai. Nell’ormai lontano 2005 si esibì all’Insubria Festival di Marcallo, una piovosa domenica di aprile. Di certo, l’8 giugno ad Arluno ci sarà un grande pubblico.

L’Associazione Culturale Malt Generation, organizzatrice, ricorda che l’INGRESSO E’ GRATUITO PER L’INTERA MANIFESTAZIONE

PROGRAMMA  COMPLETO DEI CONCERTI

• GIOVEDì 6 GIUGNO
Mellow Mood
Opening: Junior Sprea & The Seniors live band

• VENERDì 7 GIUGNO
Dubioza kolektiv
Opening: Matrioska | SAMO

• SABATO 8 GIUGNO
Davide Van De Sfroos
Opening: Uncle Bard & The Dirty Bastards

• DOMENICA 9 GIUGNO
Atari Teenage Riot
Opening: Raw Power

PROGRAMMA POMERIDIANO: SABATO 8 E DOMENICA 9
TORNEO DI BEACH VOLLEY 3vs3 organizzato dall’A.S.D. Polisportiva Atletico Arluno

Articolo precedente‘Turisti nel Territorio’, Boffalora da record: 400 partecipanti
Articolo successivoOverlord: lo sbarco in Normandia, 75 anni dopo