Arluno: mozzicone di sigaretta gettato sull’erba, camion prende fuoco

119

ARLUNO – Una colonna di fumo nero vista a chilometri di distanza. È scattato l’allarme oggi pomeriggio, verso le 17, ad Arluno. Si era verificato un incendio all’interno di una ditta di logistica di via Donatore di Sangue dove un camion ha preso fuoco. È grazie al tempestivo intervento dei dipendenti interni se il rogo è stato bloccato in tempo e non ha avuto conseguenze peggiori. Tutto sarebbe accaduto per una banale distrazione. Qualcuno potrebbe aver gettato un mozzicone di sigaretta su dei cespugli di erba secca che hanno preso subito fuoco. Le fiamme si sono poi propagate fino al camion parcheggiato nel cortile interno. E hanno attaccato la parte posteriore dello stesso. Le squadre anti incendio interne si sono munite di estintori e sono entrate in azione. Nel frattempo è stato allertato il numero unico per le emergenze che ha inviato ad Arluno tre mezzi dei vigili del fuoco dal distaccamento volontario di Inveruno e dalla caserma di permanenti di Rho. All’arrivo dei pompieri l’incendio era già spento. Sono rimasti sul posto per mettere in sicurezza la zona e per cercare eventuali focolai rimasti nella zona. A rimanere danneggiata è stata solo la parte posteriore del mezzo. A scopo precauzionale la sala operativa del 118 ha inviato un equipaggio della Croce Bianca di Sedriano. Nessuno ha riportato ferite. (Foto Roby Garavaglia)

G.M.

 

Articolo precedenteSan Giorgio: in sciopero per solidarietà con il collega licenziato dopo 39 anni di lavoro
Articolo successivoIncendio alla Eredi Bertè di Mortara. L’assessore Cattaneo: “Impatto contenuto”