NewsPolitica

Arluno, il primo anno dell’Amministrazione Agolli (bis)

 

ARLUNO  – Lui e i suoi collaboratori avrebbero voluto festeggiarlo in un contesto diverso. Quando fu eletto un anno fa alla guida amministrativa di Arluno, il sindaco Moreno Agolli non pensava certamente, come non lo pensava nessuno, che avrebbe dovuto fare i conti con l’emergenza Covid-19. Ma la situazione critica non gli ha comunque impedito di ricordare con soddisfazione i primi dodici mesi di governo del paese archiviati dalla sua nuova giunta. Sensazioni che affiorano nitide dalle sue parole affidate al profilo social: “Oggi abbiamo ricordato che esattamente un anno fa- scrive – venivamo eletti ad amministrare Arluno per un nuovo mandato (per lui si tratta del secondo , ndr); la squadra del cuore aveva vinto, stanchi ma felici ci avviavamo a una nuova avventura”.
Avventura che, certamente, non prevedeva l’irruzione in scena improvvisa e sconvolgente del Covid-19. “Nonostante questo  – prosegue il primo  cittadino arlunese – grazie a chi ogni giorno ci circonda di affetto, di interesse, di attenzione”. E i ringraziamenti si estendono anche a chi gli ha espresso ed esprime critiche, nella consapevolezza che esse sono comunque il sale di un autentico confronto democratico. “Il nostro ruolo non è semplice – prosegue – ma io sono contento e orgoglioso della mia squadra e con questi sentimenti domani riparto con rinnovato impegno”. Agolli fu eletto sindaco di Arluno con 2164 voti pari al 34,54 per cento delle preferenze.
Cristiano Comelli  
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi