CronacaNews

Arluno e Vanzago: altri 5 anni di gestione per il centro civico ‘Bambini di Beslan’

 

ARLUNO – Insieme per altri cinque anni. Con la stessa finalità: garantire agli abitanti dei due comuni e alle loro associazioni una struttura polifunzionale nella quale svolgere un ampio ventaglio di attività aggregative e sociali in grado di animare come si conviene il tempo libero. Arluno e Vanzago hanno rinnovato il loro accordo per la gestione del centro civico “Bambini di Beslan” il cui nome richiama un omicidio di massa compiuto a inizio settembre 2004 appunto a Beslan, città dell’Ossezia con la morte di quasi duecento bambini.
Il comune di Arluno ha dato il via libera alla gestione congiunta sostenendo che essa, nel corso degli anni, “è stata proficua e tale da fare ritenere opportuna la prosecuzione di tale modalità gestionale per un ulteriore quinquennio”.  La convenzione estenderà la sua durata dal 2020 al 2024. E, tra i proprii obiettivi, oltre a quello di “rendere fruibile – come si legge nel testo dell’intesa – una struttura polifunzionale nella quale svolgere iniziative comunali, culturali e del tempo libero a favore di cittadini e associazioni che  ne facciano richiesta”, annovera anche “perseguire un contenimento delle spese e garantire uniformità di trattamento ai cittadini”.  La struttura sorge a cavallo tra le due realtà cittadine.
Cristiano Comelli  
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close