NewsPolitica

Arluno, cosa prevede il bilancio 2020 della giunta Agolli

 

ARLUNO –  Le idee camminano chiare tra le pieghe del documento approvato: efficientamento energetico, nuova biblioteca, abbattimento delle barriere architettoniche. La giunta del sindaco Moreno Agolli ha messo decisamente ordine, nel suo bilancio di previsione, sulle priorità cui mettere mano nel futuro immediato. “C’è una cifra di investimento – spiega Agolli nella presentazione del documento – per la riqualificazione degli impianti di illuminazione perché viene spalmata sugli anni la cifra che abbiamo come obbligazione nei confronti dell’impresa che interviene”. Trentaquattro mila Euro saranno destinati a tenere in stato di efficienza gli immobili comunali. Non mancherà il coinvolgimento dei cittadini attraverso lo strumento del bilancio partecipativo per il quale la giunta arlunese ha messo a disposizione una cifra di 30 mila Euro.
L’intento dell’amministrazione sarebbe di riqualificare da cima a fondo uno spazio pubblico e su di esso saranno i cittadini a pronunciarsi. Completano il novero degli stanziamenti i 25 mila Euro messi a bilancio per abbattere le barriere architettoniche, i 13 mila per progetti legati alla riqualificazione ambientale e i 90 mila che andranno invece a dare prezioso ossigeno al capitolo dedicato all’efficientamento energetico.
Cristiano Comelli
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi