Cultura/Tempo LiberoNews

Arluno: al via il Centro Estivo per i bimbi dai 3 ai 10 anni

In sicurezza e con le tariffe alla portata di tutte le tasche: si va dal 29 giugno al 31 luglio

ARLUNO – Il momento è di quelli delicati. L’emergenza Covid-19, comunque, non impedisce al comune di Arluno di mettere in pista a beneficio dei propri baby concittadini la proposta di un Centro estivo dove potranno, con le debite precauzioni richieste dalla situazione, riassaporare la gioia dello stare e del divertirsi insieme. “Le proposte a cui abbiamo pensato sono due – spiega il sindaco Moreno Agolli (nella foto sotto) nel presentare l’iniziativa – la prima riguarda i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni, la seconda quelli tra i 6 e i 10 anni“.

 

 

 

 

I cittadini potranno effettuare l’iscrizione nell’arco di tempo compreso tra 12 e 19 giugno. Oltre alla soddisfazione per avere potuto organizzare quest’iniziativa, che si affianca a quelle pianificate anche da altre associazioni del territorio, dalle parole di Agolli esce anche un altro elemento di contentezza: “Abbiamo fatto un lavoro molto importante di abbassamento delle tariffe – spiega – si andrà dai quaranta ai sessanta Euro settimanali, se non le più basse sono tra le più basse che siano proposte per questo servizio sul nostro territorio”.

 

 

Le due fasce d’età individuate avranno come quartieri generali altrettanti plessi: i più piccoli andranno alla scuola “Girola”, i più grandi alla “Silvio Pellico”. “I centri estivi – conclude Agolli – dureranno dal 29 giugno al 31 luglio per cinque settimane“. Un’opportunità dorata per consentire ai giovani di vivere quella socialità che, in una fase emergenziale come quella vissuta finora, è mancata a loro in modo particolare.

Cristiano Comelli

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close