Arluno: 60mila euro per l’area sportiva all’aperto in via Mazzali

401

 

ARLUNO – L’idea di fondo è di consentire ai cittadini di Arluno di praticare attività sportiva all’aria aperta a beneficio del loro benessere psico-fisico. L’amministrazione comunale di Arluno, al riguardo, intende perseguirla procedendo all’ampliamento dell’area sportiva attrezzata vicino al parco di via Mazzali.

E, per raggiungere l’obiettivo, ha deciso di bussare alla porta della regione per accedere ai finanziamenti del “Bando outdoor 2021”.  Le migliorie che la giunta del sindaco Moreno Agolli intende apportare alla struttura hanno nomi precisi: installazione di una struttura Calisthenics a integrazione di quella già presente, l’allestimento di un campo da volley e la posa di un tavolo da ping pong, nuove panchine, tavoli, cestini e portabiciclette. Tutto al fine di dotare i cittadini di un’area fruibile a tutto tondo per esigenze non solo sportive ma anche ricreative e di aggregazione.   Per il progetto sono stati messi sul piatto 60 mila Euro.  “Il contributo regionale – spiega la giunta nella delibera illustrativa del progetto – è rivolto a enti pubblici per la realizzazione di interventi di riqualificazione o nuova costruzione di installazioni per la pratica sportiva all’aperto e in autonomia”.

Cristiano Comelli

Articolo precedenteMagenta: incidente alla rotonda di via Turati, scontro tra due auto (VIDEO)
Articolo successivoForza Nuova, parla l’ex dirigente di Milano: ‘Ne resta poco o nulla…’