Arconate, zero positivi al Covid nella Rsd Progetto Diamante

    29

     

    ARCONATE “Ad inizio settimana è arrivato l’esito di tutti i tamponi: anche l’ultimo residente ancora positivo si è finalmente negativizzato. Tutti sono guariti. Continuiamo ora il nostro consueto impegno con serietà ed entusiasmo
    per il bene dei nostri residenti. Peraltro tutti i nostri ragazzi sono sempre stati
    asintomatici ed in buone condizioni”. Così dichiara Gabriella Calloni, coordinatrice della RSD ‘Progetto Diamante’ di Arconate.

     

     

    “Da fine aprile -ricorda la coordinatrice- avevamo subito provveduto a definire
    percorsi ed aree protette per le persone risultate positive, continuando a mantenere
    un proficuo e costante dialogo con le famiglie. Sono certamente stati giorni carichi di
    preoccupazioni –prosegue Calloni- che abbiamo però affrontato grazie ad uno
    straordinario gruppo di operatori che hanno messo impegno, dedizione e soprattutto
    cuore, al fine di tutelare i nostri residenti che ormai fanno parte della nostra vita”.

    “Inizia ora anche per noi la fase2. Continuando a garantire le necessarie misure di sicurezza e di prevenzione –conclude Calloni- ci avviamo ad un graduale ritorno alla normalità, che è essenziale per il benessere psico-fisico dei nostri ragazzi”.

    Articolo precedenteCodacons, allarme alberghi: ‘A Milano il 90% è a rischio’
    Articolo successivoRobotic men, il rapporto tra uomo e macchina: una mostra a Busto Garolfo