Approvato oggi in Commissione Bilancio il progetto di legge “La Lombardia è dei giovani”

117

Corbetta: “La Lombardia investe 10 milioni per rendere i giovani più autonomi e attivi nella vita delle comunità”

 

MILANO  – Via libera in Commissione Bilancio regionale al progetto di legge “La Lombardia è dei giovani”. “La Lombardia – dichiara il relatore e consigliere regionale Alessandro Corbetta (Lega) – mette sul campo quasi 10 milioni di euro per la legge sui giovani che ha l’obiettivo di promuovere l’autonomia dei nostri ragazzi e la loro partecipazione attiva nella vita delle comunità e nelle politiche regionali. Un traguardo da raggiungere attraverso il potenziamento delle politiche giovanili sul territorio, con il coinvolgimento delle associazioni e dei comuni”.

 

“Il nostro Paese – continua Corbetta – detiene nell’Unione Europea il triste primato della maggiore percentuale di Neet, con il 25% dei giovani tra i 25 e i 34 anni che non studiano, non lavorano e non sono coinvolti in percorsi formativi. Per non parlare della situazione complicata a livello socioeconomico che, unita a contesti familiari e sociali difficili, può portare alcuni giovani a perseguire comportamenti violenti, ad abusare di sostanze o a delinquere”. “Una tendenza assolutamente da invertire – prosegue il consigliere regionale – e questa nuova legge intende andare in questa direzione”.

“Il provvedimento approvato oggi in Commissione rafforza le reti territoriali esistenti e introduce nuovi strumenti, integrati con il web, per una migliore informazione e comunicazione, oltre ad istituire il Forum dei giovani e l’Osservatorio regionale sulla condizione giovanile”. “Viene inoltre previsto un Premio regionale per valorizzare il protagonismo, la creatività e l’espressività dei giovani nei diversi ambiti”.

 

“La legge – conclude Corbetta – è finanziata su base triennale dal 2022 al 2024 con 9 milioni e 9mila euro. Uno sforzo importante quello di Regione Lombardia che rappresenta un vero e proprio potenziamento delle politiche destinate ai giovani lombardi e che potrà essere integrato con risorse economiche provenienti da altri enti nazionali ed europei”.

Articolo precedenteMagentini di successo: Roberto Garagiola premiato da Beppe Sala per il mercato di Piazza Wagner
Articolo successivo𝗥𝘂𝗴𝗯𝘆 𝗘𝘅𝗽𝗲𝗿𝗶𝗲𝗻𝗰𝗲 𝗗𝗮𝘆: sabato i team building aziendali con il Rugby Parabiago