‘Anime leggere’ dei Dekru incanta Magenta

    199

    MAGENTA – ‘Anime leggere’, lo spettacolo dei Mimi ucraini Dekru,  ha stupito grandi e piccoli la sera dello scorso venerdì. I quattro artisti hanno portato autentica poesia e divertimento nel cuore cittadino, creando con la forza e la leggerezza dei gesti e con l’eleganza dei loro corpi quadri di grande suggestione. Il pubblico si è immerso in spazi marini tra simpatici pesci e piante fluttuanti, ha assistito a competizioni sportive, a scene d’amore e gelosia, fino ad essere incantato da un albero di cui ha visto lo spuntare delle foglie una ad una, da un albero che ha visto ergersi vigoroso nello splendore dell’estate, ma anche affrontare la pioggia, piegarsi al vento, straziarsi alle bufere, schiantarsi quasi, per poi tornare a vivere l’eterno ciclo della natura.

     

    Sogno e magia hanno aleggiato su piazza Liberazione. Tanti gli applausi durante e al termine dell’esibizione dei Dekru che a fine serata si sono messi a disposizione con simpatia e generosità per scatti con grandi e piccoli. Tra gli spettatori entusiasti anche il primo cittadino Chiara Calati. ‘Anime leggere’, lo ricordiamo, era un appuntamento del  nutrito cartellone del XXIII Festival Internazionale di teatro urbano, organizzato da Teatro dei Navigli e diretto da Luca Cairati.

    Franca Galeazzi

    Articolo precedenteElezioni: Cisliano, Luca Duré riconfermato sindaco
    Articolo successivoAl ‘Corso’ di Abbiategrasso, domani sera, la Compagnia dell’Astuccio ne ‘I Fisici’