Cronaca

Animalisti in protesta davanti al macello di Robecco per Il Sacrificio Islamico (VIDEO)

Sotto accusa un rituale considerato crudele

ROBECCO SUL NAVIGLIO Decine e decine di pecore al macello. Secondo il rituale islamico per la festa del Sacrificio. Fin dalle prime ore di questa mattina numerose famiglie musulmane hanno raggiunto il centro Carni di strada per Casterno a Robecco sul Naviglio per acquistare la carne macellata secondo il loro rito. Il centro carni di Robecco è uno dei pochi autorizzati a farlo. Con lo sgozzamento, durante la preghiera. Senza lo stordimento dell’animale.

Quest’anno erano presenti una decina di persone a protestare fuori dai cancelli, lungo strada per Casterno. Alcuni del Fronte Animalista, alcuni erano indipendenti. “La nostra protesta – hanno detto – non vuole assolutamente toccare l’aspetto religioso della festa. Ma il fatto che degli animali vengono ammazzati crudelmente. È questo l’orrore. Vengono portati anche dei bambini ad assistere a questo spettacolo terribile”. All’urlo di “giù le mani dagli animali” la protesta è continuata per tutta la mattina. “Per dirla tutta – continuano gli animalisti – anche se autorizzato e in regola non ci sembra, ad occhio, che vengano rispettate tutte le regole relative all’igiene. Ci chiediamo perché’ vengano rilasciate tali autorizzazioni”.

Sono arrivati anche gli agenti della Polizia locale di Robecco e i Carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso rimasti in posto per evitare eventuali disordini.

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi