Andrea Monti (Lega): ‘Il Ministero fa Benvenuti al Sud? E noi rilanciamo con Benvenuti al Nord’. Buona idea..

    81

     

    MILANO  «Il Ministero per il Sud ha realizzato uno spot, intitolato «Benvenuti al Sud», per rilanciare il turismo in bassa Italia. Bene, l’immagine del nostro Paese va promossa attraverso le sue bellezze e le sue diversità. Ma anche noi, come Nord, dobbiamo iniziare a promuoverci al di là dei confini amministrativi delle Regioni, facendo conoscere i nostri brand d’eccellenza, i nostri meravigliosi laghi, le Alpi, le città d’arte e della moda, l’enogastronomia. Specificità famose in tutto il  mondo, che battono per turismo ogni altro luogo d’Italia». Così il vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone, Andrea Monti.

    Che spiega: «Penso ad un video di «Benvenuto al Nord» che valorizzi Lombardia, Veneto, Liguria, Trentino, Val d’Aosta, Piemonte, Friuli, Emilia Romagna e Toscana. Non essendoci un Ministero per il Nord chiedo a queste Regioni di realizzare autonomamente un messaggio che valorizzi tutto il Nord, come ha lodevolmente fatto il Sud. Il ministro Di Maio, che ha siglato l’accordo per veicolare all’estero lo spot per il Sud, sicuramente sarà pronto a fare altrettanto con i Governatori del Nord. Come testimonial del promo, ci vedrei benissimo il premio Oscar Claudio Bisio, milanese, interprete di Benvenuti al Sud e Benvenuti al Nord».
    «Nelle scorse settimane il Gruppo Lega in Consiglio regionale ha presentato una mozione urgente, approvata all’unanimità, per chiedere “Misure straordinarie di promozione del turismo lombardo per la ripartenza post Covid”.  La logica della promozione dei brand, con il coinvolgimento delle Regioni dell’asse del Po, è una delle tematiche che stiamo già discutendo all’interno del Gruppo di lavoro per la riforma del turismo, che coordino in Regione Lombardia», conclude il consigliere regionale lombardo della Lega; «e dunque, facciamo ripartire l’Italia, tutta».
    Articolo precedenteAmazon: Prime Day il 21 e 22 giugno, presto nuovo centro a Novara. In arrivo altri 2mila posti di lavoro
    Articolo successivo‘++Vermezzo, maxi rissa con 150 persone e sparatoria. Al Fornaroli di Magenta una 21enne ferita da colpo di pistola alla caviglia