meteoNews

Ancora maltempo o no, in settimana? Ce lo dice Mazzoleni, con le foto di Luciano Milan

 

 

Come sarà il #MeteoSincero della settimana?

La nostra Penisola fino a venerdì sarà ancora esposta al flusso ondulato atlantico, che favorirà il transito dei sistemi perturbati specie al nord, sul versante tirrenico, in Sardegna e in Sicilia, mentre il medio-basso versante adriatico beneficerà di un tempo relativamente più stabile. A partire dal fine settimana saremo poi coinvolti in un campo di pressione relativamente alto, trovandoci tra una circolazione depressionaria attiva in Atlantico e una struttura anticiclonica sull’Europa orientale, che lambirà anche la nostra Penisola. Ne conseguiranno condizioni di tempo stabile su gran parte delle regioni, con formazione di nubi basse lungo i litorali e di nebbie e nubi basse sulle zone di pianura. Soltanto al sud peninsulare e sulle due isole maggiori vi sarà maggiore instabilità e alcune occasioni per precipitazioni. Vediamo qui di seguito più nel dettaglio l’evoluzione che immagino, come sempre con esclusivo riferimento alle zone qui tra est Piemonte, ovest Lombardia e canton Ticino.

Lunedì 18 notte da coperta a molto nuvolosa per nubi medio-basse. In mattinata e nel pomeriggio tempo solo in parte soleggiato con cielo da molto nuvoloso a nuvoloso per estesi passaggi di nubi medio-basse, con sprazzi di azzurro. In serata ulteriore aumento della nuvolosità e passaggio a cielo da molto nuvoloso a coperto per nubi medio-basse, con deboli nevicate sulle Alpi e Prealpi oltre i 1000/1300 metri e anche a quote di alcune centinaia di metri inferiori in Valsesia, valli ossolane e ticinesi, localmente sino a fondovalle. Pioviggini o deboli piogge diffuse ed intermittenti in pianura e in Appennino, con neve sulle relative vette.

Martedì 19 in nottata, al mattino e nel pomeriggio cielo da molto nuvoloso a coperto con piogge deboli o moderate diffuse ed intervallate da pause anche prolungatw, in concomitanza delle quali su pianura e Oltrepò si potrà avere qualche fugace schiarita soleggiata nelle ore diurne, laddove le nubi saranno temporaneamente più frammentate. In serata cielo da coperto a molto nuvoloso con precipitazioni deboli o moderate diffuse ed intermittenti sui rilievi e pioviggini sparse e di breve durata in pianura. Neve sui rilievi alpini, prealpini e in Appennino oltre i 1000/1300 metri e anche a quote di alcune centinaia di metri inferiori in Valsesia, valli ossolane e ticinesi, localmente sino a fondovalle.

Mercoledì 20 durante la notte cielo molto nuvoloso o coperto per nubi medio-bassa con precipitazioni deboli diffuse e neve sui rilievi oltre i 1200-1500 metri e anche a quote di qualche centinaio di metri inferiori in Valsesia, valli ossolane e ticinesi, con fenomeni in esaurimento in pianura ove presenti ed entro l’alba anche sui rilievi. Dal primo/tardo mattino si apriranno spazi di azzurro vieppiù ampi, con passaggio a tempo in parte soleggiato e cielo da molto a parzialmente nuvoloso con sprazzi di azzurro nel pomeriggio e sino al tramonto, che sarà molto suggestivo e degno di essere fotografato. In serata su tutti i settori il cielo sarà stellato e da parzialmente a molto nuvoloso per nubi medio-alte e banchi irregolari di nubi basse, con formazione di nebbie in banchi sulla medio-bassa pianura.

Giovedì 21 notte in parte stellata e da molto a parzialmente nuvolosa per nubi medio-alte e nubi basse irregolari, con formazione di nebbie in banchi sulla medio-bassa pianura. In mattinata e nel primo pomeriggio tempo in parte soleggiato con sprazzi di azzurro e cielo da parzialmente a molto nuvoloso per estesi passaggi di nubi medio-basse, con sprazzi di azzurro. Nel tardo pomeriggio e in serata ulteriore aumento della nuvolosità e passaggio a cielo da nuvoloso a coperto per nubi medio-basse, con deboli nevicate sulle Alpi e Prealpi oltre i 1300/1600 metri e anche a quote di qualche centinaio di metri inferiori in Valsesia, valli ossolane e ticinesi. Locali pioviggini serali in pianura e in Appennino, con fiocchi sulle relative vette più alte.

Venerdì 22 in nottata, al mattino e nel pomeriggio cielo da molto nuvoloso a coperto con piogge deboli o moderate diffuse ed intervallate da pause anche prolungate, in concomitanza delle quali su pianura e Oltrepò si potrà avere qualche fugace schiarita soleggiata nelle ore diurne, laddove le nubi saranno temporaneamente più frammentate. In serata cielo da coperto a molto nuvoloso con precipitazioni deboli o moderate diffuse ed intermittenti sia sui rilievi che in pianura. Neve sui rilievi alpini, prealpini e in Appennino oltre i 1300/1600 metri e a quote di alcune centinaia di metri inferiori in Valsesia, valli ossolane e ticinesi.

Sabato 23 durante la notte e fino al tardo mattino cielo molto nuvoloso o coperto per nubi medio-bassa con precipitazioni deboli diffuse e neve sui rilievi oltre i 1300-1600 metri e anche a quote di qualche centinaio di metri inferiori in Valsesia, valli ossolane e ticinesi, con fenomeni in esaurimento mattutino a partire da Pianura e Oltrepò. Dal tardo mattino/mezzogiorno si apriranno spazi di azzurro vieppiù ampi, con passaggio a tempo in parte soleggiato e cielo da molto a parzialmente nuvoloso con sprazzi di azzurro nel pomeriggio e sino al tramonto, che sarà molto suggestivo e degno di essere fotografato. In serata su tutti i settori il cielo sarà stellato e da parzialmente a molto nuvoloso per nubi alte e banchi irregolari di nubi basse, con formazione di nebbie in banchi sulla medio-bassa pianura.

Domenica 24 novembre il tempo si manterrà stabile in un contesto autunnale e dunque di notte e al primo mattino il cielo sarà in parte stellato e da molto a parzialmente nuvoloso per nubi medio-alte in transito a tratti estese e per banchi irregolari di nubi basse. Fra il primo mattino ed il tardo pomeriggio il tempo sarà in parte soleggiato con cielo da molto a parzialmente nuvoloso con sprazzo di azzurro, per nubi medio-alte in transito a tratti estese e per banchi irregolari di nubi basse stratiformi. La serata sarà poi in parte stellata, con cielo da parzialmente a molto nuvoloso sempre per nubi medio-alte in transito e nubi basse irregolari. Da segnalare fra tarda serata e primo mattino, la formazione di nebbie in banchi sulla medio-bassa pianura, laddove prevarranno aperture più ampie. Le formazioni nebbiose saranno poi in graduale dissolvimento o sollevamento entro la tarda mattinata/mezzogiorno laddove presenti. Brinate all’alba nelle aree rurali, valli fluviali, torbiere e brughiere al seguito delle nottate con minore nuvolosità.

Le TEMPERATURE si manterranno nel complesso su valori nel complesso attorno o poco sotto alla norma stagionale in condizioni del tempo simili a quelle descritte. Avremo infatti in pianura qui tra est Piemonte e ovest Lombardia minime fra 3 e 6 gradi lunedì, fra 5 e 8 martedì, fra 1 e 4 mercoledì, fra 2 e 5 giovedì, fra 5 e 8 venerdì, fra 4 e 7 sabato e fra 1 e 4 domenica. Le massime saranno in genere comprese fra 9 e 12 gradi lunedì e martedì, fra 11 e 14 mercoledì e giovedì, fra 10 e 13 venerdì e fra 11 e 14 sabato e domenica.

Per quanto riguarda infine i VENTI, questi saranno deboli e in genere a regime di brezza, ovvero con componente notturna e al primo mattino in prevalenza settentrionale, mentre fra tardo mattino e tarda serata la ventilazione si disporrà in prevalenza dai quadranti sudorientali. Faranno eccezione le giornate di martedì e venerdì in cui la ventilazione sarà in prevalenza orientale.

Certo di aver fatto cosa gradita per aver condiviso questo aggiornamento sull’evoluzione del tempo che immagino per i prossimi giorni, ringrazio come sempre per l’attenzione e per la pazienza di esserci spinti sin qui nella lettura e auguro a ciascuno di noi una proficua settimana.

Marcello Mazzoleni

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi