Amministrative 2019: l’onda leghista e il valore delle persone

    55
    Sara Bettinelli

     

    EST TICINO – Le elezioni amministrative nei Comuni dell’est Ticino ci consegnano una situazione dentro la quale spiccano in solitaria, le vittorie dei bravi sindaci. In effetti, l’effetto ‘traino’ delle elezioni europee con una Lega ovunque saldamente sopra il 40% in un tutto il territorio, era un grosso spauracchio per quei Comuni governati dal centrosinistra o, comunque, da liste civiche.

     

    E’ per questo che meritano una sottolineatura in positivo casi di Inveruno con Sara Bettinelli al 65,38%, Castano Primo con Giuseppe Pignatiello 53,79%, Busto Garolfo Susanna Biondi 58,79%,  Robecco sul Naviglio Fortunata Barni 48,62% e Arluno Moreno Agolli 34,54%. 

    In tutti questi Comuni, il valore dei singoli amministratori ha fatto la differenza, andando ad invertire in alcuni casi in modo clamoroso, il trend delle consultazioni europee. E’ la dimostrazione che dove ci sono dei buoni amministratori che sanno incidere nel quotidiano, i cittadini li scelgono.

    E’ la riprova che nei nostri paesi, la qualità delle persone a volte fa ancora la differenza. 

    Articolo precedenteMagenta, questa sera via a Teatrando 2019: appuntamento al Lirico
    Articolo successivoCorbetta, il racconto di una domenica senza macchine