All’Hammy di Magenta arrivano Claudio Cavicchioli, asparagi e.. Franciacorta

    210

    Il grande produttore di origine modenese torna nel locale di Luca Selmo per una serata imperdibile:appuntamento giovedì 18 dalle 21

     

    MAGENTA – Si è appena spenta l’eco della visita di Sergio Foglino ed è già tempo di ricominciare con le grandi serata degustative di primavera proposte da Luca Selmo e da Hammy Bistrot in via Garibaldi a Magenta.

     

    Assieme a Sergio, amiche ed amici di Hammy hanno effettuato un percorso magico tra i vini ‘a tutto tondo piemontese’ del vulcanico produttore astigiano.

    Ora, dal Piemonte, si tornerà in Lombardia, e più esattamente in Franciacorta: ospite di Hammy, giovedì 18 maggio, (dalle 21) sarà il grande Claudio Cavicchioli.

    Dapprima insieme alla sua famiglia (attiva come azienda vitivinicola dal lontano 1928), Claudio  Cavicchioli  ha sempre voluto e saputo valorizzare e diffondere i Lambruschi di qualità DOC Modenesi sul mercato nazionale, dove l’azienda detiene tuttora  la posizione di leadership, e su quelli internazionali.

     

    Oggi, dopo l’accordo col Gruppo Italiano  Vini, Cavicchioli continua la propria attività nel settore degli spumanti e lambruschi a metodo classico con le aziende Bellei a Sorbara e Castelfaglia in Franciacorta, nonché nella gestione dei vigneti di proprietà. E saranno proprio i vini di Castelfaglia- e specificatamente quelli della linea  Monogram- ad accompagnare i piatti elaborati dallo chef Alberto Rondinini, in piena linea con la stagione: risotto agli asparagi e una selezione di asparagi con i loro condimenti.

    Info e prenotazioni alla serata (proposta al prezzo di 35 euro) allo 0297001540.

     

    Articolo precedenteLa Lega Nord: ‘Sostegno alla battaglia del Comitato di Pontenuovo’
    Articolo successivoA Magenta, questa sera, i grandi atleti della Briantea Cantù 84. Non mancate