NewsTerritorio

Alla scoperta di Magenta e del territorio con i francesi

E un arrivederci a Gap

MAGENTA – Au revoir! Sono ripartiti per Gap i cinquanta ragazzi del Collège Fontreyne di Gap in Francia che questa settimana hanno vissuto un’esperienza internazionale con i coetanei magentini conosciuti nei mesi scorsi grazie allo scambio di corrispondenza e documenti e all’invio di audio/video come prodotto di classe e non individuale.

Dopo l’accoglienza musicale di lunedi 25 febbraio, nei giorni seguenti hanno seguito alcune lezioni in aula, hanno visitato Milano, Pavia con la sua Certosa e ovviamente anche Magenta, nel pomeriggio di mercoledi, con un giro in città e la visita a Casa Giacobbe, con attività organizzate in collaborazione con la ProLoco.

Il progetto di scambio è giunto al suo terzo anno ed è andato via via migliorando, fermi restando gli obiettivi formativi e l’approccio più concreto e diretto alla civiltà e cultura francese rientra senz’altro in “questo tipo di scambio portato avanti in diverse fasi e diversi modi, come l’inserimento dei partecipanti in ambienti sociali, scolastici e familiari – ha spiegato la prof.ssa Sabrina Montinaro, docente di francese all’IC Fontana, che insieme alle colleghe Marzia Bognetti e Alessandra Rovatti è referente del progetto di scambio. – Per i ragazzi è infatti fondamentale l’uso in ambito comunicativo reale delle abilità linguistiche acquisite, anche per una verifica delle proprie competenze”.

La solidità del progetto di scambio è sostenuta dal numero delle adesioni e dai risultati. Per la prima volta, infatti, ha partecipato anche una classe del plesso di Robecco sul Naviglio – ha aggiunto Davide Basano, Dirigente Scolastico dell’IC Carlo Fontana – Nel nostro Istituto, a conferma del valore di questo tipo di impegno didattico nei confronti delle lingue europee, è attivato anche uno scambio culturale per le classi che hanno la lingua tedesca, per ora attraverso un progetto di e-twinning”.

L’esperienza coinvolgerà ancor di più i ragazzi magentini i primi di aprile, quando gli oltre cinquanta studenti delle scuole “Baracca” e “Don Milani” saranno ospiti dei loro corrispondenti a Gap. Au revoir!

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi