Alla Festa de la Sucia anche il Caseificio Si Invernizzi di Trecate

    175

    BOFFALORA SOPRA TICINO – In occasione della 41^ Festa de la Sucia, domenica a partire dalle 10 al parco di via Folletta si terrà una degustazione e vendita guidata del Caseificio Si Invernizzi, presso l’Associazione pescatori sportivi boffaloresi. Il Caseificio SI Invernizzi di Trecate è senza dubbio un’eccellenza dell’est Ticino. All’inizio di quest’anno è stato anche protagonista di una puntata di Mela Verde, il popolare format in onda tutte le domeniche su Canale 5 e dedicato alla buona tavola e ai prodotti del territorio della nostra bella Italia.

    “Come racconto sempre –  spiega Marco Invernizzi che all’interno dell’azienda di famiglia si occupa della comunicazione e delle pubbliche relazioni  –  i miei bisnonni hanno lasciato la “grama” vita delle gelide montagne lombarda all’inizio Novecento,  nello specifico le Alpi Orobie della Valsassina, per cercar fortuna nel cuore della pianura padana. Si stanziarono con la prima latteria a Pombia per scendere seguendo il fiume Ticino: nel 1958 a Galliate, Ambrogio fu il fondatore del “Caseificio Valticino”; in seguito nel 1999 è nato il caseificio “Si Invernizzi” a Trecate. Il latte che raccogliamo ogni mattina per il nostro gorgonzola viene munto nelle stalle che risiedono nell’area del Parco lombardo della valle del Ticino. Come la storia del gorgonzola, a cavallo fra Piemonte e Lombardia, così è stata la vicenda della mia famiglia: madre novarese e padre valsassinese hanno messo le radici in questo territorio di confine fra le due regioni. A noi il compito di tramandare questo prezioso patrimonio non solo imprenditoriale”.

    si invernizzi trecate

     

    Articolo precedenteAlla palestra Spartans una super promozione da prendere al volo !
    Articolo successivoA Genova con l’Inter Club Abbiategrassso Nerazzurra