Alberto Amodeo- da Abbiategrasso- vola alle Paraolimpiadi di Tokyo

177

 

ABBIATEGRASSO  Chiusa la XXXII edizione dei Giochi Olimpici, la più prolifica sportivamente della storia dello sport azzurro (con 40 medaglie – 10 ori, 10 argenti e 20 bronzi), si attende ora la partenza della XVI edizione dei Giochi Paralimpici, che si terrà a partire dal 24 agosto fino al 5 settembre.

 

Tra gli atleti in partenza per Tokio c’è anche l’abbiatense Alberto Amodeo che fa parte della squadra di nuoto che può contare su ben 29 nuotatori ed è la disciplina sportiva maggiormente rappresentata.

Alberto è reduce dai Campionati Europei di Funchal, in Portogallo, dove ha vinto due medaglie d’argento nei 400m s.l. e nei 100m farfalla e una medaglia di bronzo nei 100m s.l. Grazie a questi risultati ha ottenuto il pass per Tokio 2020.

La squadra paralimpica è in partenza da Roma proprio oggi, mercoledì 11 agosto, mentre il primo appuntamento in vasca per Alberto sarà il 25 in occasione della gara dei 100m s.l.

Il 31 agosto disputerà i 400m s.l. e il 3 settembre i 100m farfalla.

E’ un momento importantissimo e di grande soddisfazione per lo sport abbiatense, afferma il Sindaco Cesare Nai,   e ad Alberto un grande ‘in bocca al lupo’ da parte di tutta la nostra comunità.”

Articolo precedenteMagenta: infortunio per un ciclista in via Santa Crescenzia, finisce in ospedale
Articolo successivo‘++Magenta, san Rocco salta ma si sarebbe potuta fare: Gelli se la prende col Governo (e col Pd)