Al P31 di Magenta le ‘donne frammentate’ di Colombini e un marzo a tutta musica

    134

    Le ultime novità dal locale di via Pastrengo

     

    MAGENTA – Continua la proposta  culturale  e musicale del P31 di Magenta, il locale di via Pastrengo, dove il direttore artistico Tony Moneta ha ultimato la programmazione delle prossime settimane.

    Settimana scorsa è stata inaugurata la mostra DONNE FRAMMENTATE di Umberto Colombini

    Colombini nasce a Magenta il 30 maggio 1964.  Gira l’Italia giocando a pallacanestro passando dalla Puglia fino all’altissima Aosta, città in cui tutt’ora risiede. In questo periodo da globetrotter prosegue la sua più grande passione: la pittura, cui si dedica con fervore e da autodidatta.

    La sua arte negli ultimi anni si esprime materialmente con colori acrilici su pannelli di legno, permettendogli di raccontare queste figure dall’identità misteriosa.

    donne fra

     

     

    Ecco invece la programmazione musicale completa del mese di marzo.

    Venerdì 3 Marzo

    P31 live music:
    ENRICO GERLI AND THE FOLK FRIENDS
    Ore 22,00
    Ingresso libero

    gerli

    Venerdì 10 Marzo:
    DJ SET
    “ITALIAN INDIPENDENT MUSIC”
    La musica indipendente italiana dagli anni 90′ ad Oggi
    Ore 22,00
    Ingresso Libero

    Venerdì 17 Marzo:
    DJ SET
    “SOUL CLASSIC”
    Un viaggio attraverso le radici della musica “nera”
    Ore 22,00
    Ingresso libero

    Venerdì 24 Marzo:
    P31 live music
    “LO STADIO ANIMALE”

    Ore 22,00
    Ingresso libero

    Venerdi 31 Marzo
    P31 live music
    “SIMONE PERCIVALDI & BAND”
    Omaggio alla musica italiana
    Ore 22,00
    Ingresso libero

    Per ulteriori info: https://www.facebook.com/p31brewery/?fref=ts

    Articolo precedenteAbbiategrasso, rimosso l’amianto dal tetto della ‘Cappelletta’ di via Stignani
    Articolo successivoMovimento 5 Stelle, Bertani e Perilli: “Perchè ci siamo chiamati fuori”