Al Nuovo questa sera Lady Gaga e Bradley Cooper… A STAR IS BORN ! (ma anche due)

    80

    MAGENTA – Quarto ed penultimo appuntamento con il Maggio al Cinema (alias Maggio Film) di CinemateatroNuovo di Magenta. Questa sera due tra le più amate star del pop – in musica ed immagini – saranno sul nostro grande schermo Jackson ed Ally. Una storia musicale per la conquista di un sogno di talento e successo; una storia romantica, una storia dei nostri tempi.

    Un film che fa sognare, attori ed artisti divenuti planetari. La stella è la misteriosa Lady Gaga, uno tra i fenomeni pop più grandi di tutti i tempi (la sua ascesa è paragonata a quella – degli anni Novanta – di Madonna), che nel film si mostra “senza veli”, ovvero con il suo volto al naturale (Lady Gaga è famosa per i suoi travestimenti), una ragazza “della porta accanto”; ma con un talento (e qui realtà e finzione si sovrappongono) davvero fuori dall’ordinario.
    Accanto a lei Bradley Cooper, attore, oggi anche produttore, sceneggiatore e regista statunitense. Classe 1975, il bel Bradley, originario di Filadelfia, arriva al successo come attore grazie a commedie facili come “Una notte da leoni” (1-2-3) ed approdando alla candidatura Oscar nel 2012 come miglior attore protagonista per il film Il lato positivo; nel 2013 candidatura come miglior attore non protagonista nel film American Hustle ed ancora miglior attore protagonista per il ruolo di Chris Kyle nel difficile film del grande Eastwood, American Sniper.

    Questo Bradley Cooper, una carriera particolare che sta svelando un talento profondo, originale. Un talento che si esprime con A Star is Born anche alla regia ed alla sceneggiatura, oltre che alla recitazione e… alla musica! Bradley infatti firma il film e fa coppia artistica e sentimentale con Lady Gaga nella storia narrata.

    Una coppia ed una intesa tra i due artisti che fa davvero l’asso nella manica di questo remake del musical del 1937 da William A. Wellman (terzo rifacimento dopo il musical del 1954 ed il musical rock del 1976, info da Wikipedia). La chiamano “alchimia” e quella tra i due talenti è reale e le cronache ne parlano sia a proposito dell’exploit ad un concerto della cantante a Las Vegas (dove Bradley sale sul palco per eseguire con lei Shallow, il brano principe della pellicola), sia sul red carpet di Hollywood, dove i due si sostengono a vicenda, esordienti entrambi e, curiosamente, entrambi natural talents sulla ottovolante della Notte degli Oscar.

    Detto questo, non perdetevi questa opportunità che il CinemaTeatroNuovo di Magenta vi offre: vedere/rivedere A Star Is Bornsul grande schermo, con tecnologia audio adeguata e poltroncina rossa. Dopo “l’ultima volta sul grande schermo” dell’altra pellicola dell’anno, ovvero Bohemian Rhapsody, giovedì scorso (l’ultima volta per davvero, poiché i diritti di distribuzione passano a giugno ad una Casa inglese e per poter proiettare ci sarà qualche passaggio burocratico in più…), anche questa sera ultima chiamata per Bradley-Gaga…

    Da non perdere! (a soli 5€ ! )

    Alessandra Branca

    Articolo precedenteDa domani a domenica la Garlasco Street Food
    Articolo successivoAbbiategrasso, Birreria del Parco: conto alla rovescia per il terzo compleanno