Agricoltura, quote latte. Rolfi: “Garantire continuità aziendale per non impoverire il patrimonio zootecnico”

260

 

LOMBARDIA  “Bene l’emendamento che consente di riaprire i termini per la rateizzazione del pagamento delle multe derivanti dalle quote latte. È una piaga che va risolta, salvaguardando le imprese agricole nelle quali in molti casi c’è stato un cambio generazionale in questi anni. Dobbiamo garantire continuità aziendale e non impoverire il patrimonio zootecnico, accompagnando le aziende che hanno in eredità questa situazione per superare le difficoltà e mettersi in linea col futuro”.

Lo dichiara in una nota l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi in merito all’emendamento al decreto legge Ucraina bis.

Articolo precedente++ Abbiategrasso: donna investita da un’auto, elitrasportata in ospedale ++
Articolo successivoMagenta, l’appello della San Vincenzo: “Servono alloggi per i profughi dall’Ucraina, c’è un sostegno per i proprietari”