NewsTerritorio

Agricoltura: da Regione 8 milioni di euro per la produzione di impianti ad energia pulita

Le domande vanno presentate entro il prossimo 5 settembre

 

MILANO – Pubblicato dalla Regione, nell’ambito del Piano di sviluppo rurale, il bando dedicato alle aziende agricole per il sostegno alla realizzazione e allo sviluppo di attivita’ di produzione di energia. La dotazione finanziaria e’ di 8 milioni di euro. Le domande possono essere presentate fino al 5 settembre 2019.

PUNTIAMO A CICLI PRODUTTIVI SEMPRE Piu’ SOSTENIBILI – “Il legame tra l’agricoltura e l’ambiente e’ indissolubile e sempre piu’ stretto – ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi, illustrando il provvedimento -. Vogliamo sostenere le aziende agricole nei processi di innovazione. Avere cicli produttivi sempre piu’ sostenibili a livello ambientale significa anche avere un
posizionamento migliore sul mercato”.

STIMOLARE COMPETITIVITA’ VIRTUOSA – “L’obiettivo – ha  aggiunto Rolfi – e’ stimolare la competitivita’ del settore agricolo e garantire la gestione sostenibile delle risorse naturali. Vogliamo contribuire a tutelare l’ambiente attraverso lo sviluppo di attivita’ complementari a quella agricola rivolte alla produzione e all’utilizzo delle energie rinnovabili”.

MULTIFUNZIONALITA’ AGRICOLA – “Anche questa e’ una forma di multifunzionalita’ agricola – ha concluso l’assessore -, che vogliamo supportare, per incrementare il reddito delle imprese agricole, sfruttando in chiave ambientale le risorse come i reflui, che rappresentano una opportunita’ sia per la fertilizzazione dei suoli, pratica che vogliamo favorire per togliere spazio a sostanze chimiche, che per la produzione di energia”.

INTERVENTI AMMISSIBILI – Sono ammissibili i seguenti interventi:

– realizzazione di nuovi impianti di recupero e/o produzione di
energia termica;
– realizzazione di nuovi impianti per la produzione e l’utilizzo
di biogas;
– sistemi di recupero di biogas;
– realizzazione di nuovi impianti termici o di cogenerazione ad
alto rendimento;
– realizzazione di nuovi impianti fotovoltaici appartenenti alla
tipologia ad integrazione architettonica;
– realizzazione di nuovi impianti per la produzione di energia
idroelettrica che utilizzano acque gia’ derivate e scorrenti in
canali esistenti o in acquedotti di montagna;
– costruzione di nuovi impianti per la produzione di biometano.

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi