+Aggrediscono autista della Milano Pavia per fare.. pipì: i Cc denunciano due giovani

171

 

MILANO PAVIA I carabinieri di Landriano (Pavia) hanno denunciato per lesioni personali e interruzione di pubblico servizio un 19enne e un 25enne, già noti alle forze dell’ordine, che lo scorso 26 agosto hanno aggredito un autista ‘Autoguidovie’ sulla tratta Milano-Pavia.

“Devi fermarti che dobbiamo fare ‘i bisogni'” hanno urlato all’autista prima di colpirlo al volto causandogli un trauma che ha portato a una prognosi di 10 giorni. Grazie ai testimoni e alle immagini dell’impianto di videosorveglianza del bus, i militari hanno identificato i due giovani, che erano saliti a bordo in una delle fermate in provincia di Milano. Dagli accertamenti è emerso che i due, accompagnati da musica a tutto volume e dalle sigarette costantemente accese, si sarebbero irritati con il conducente che non aveva assecondato le ripetute richieste di fermare il mezzo lungo la strada o di accelerare la marcia per permettere loro di andare in bagno. Arrivati a Vidigulfo, hanno colpito il conducente con una manata al volto, tanto violenta da costringerlo ad interrompere il servizio. 

Articolo precedenteMilano: 15enne dalla baby gang.. alla Comunità
Articolo successivoRoger Waters al Forum di Assago nel 2023