Addio a Gianni Stirati

    234

    LEGNANO –  La redazione di Ticino Notizie è vicina alla famiglia di Gianni Stirati, collega prematuramente scomparso all’età di 50 anni. Abbiamo avuto modo di incrociare Gianni nelle nostre frequentazioni Legnanesi. Una vita ad occuparsi di sport, l’ufficio stampa del Comune di Saronno, Settegiorni, La Prealpina. Insomma, una carriera giornalistica molto simile a tanti di noi. Poi stamani sfogliando il ‘suo’ Settegiorni, abbiamo appreso la tragica notizia. Una morte improvvisa, uno di quegli accidenti che fanno parte del fuori programma di questa nostra temporanea esistenza terrena. Che però mai pensi possa capitare proprio a te, così ancora nel pieno delle tue forze e dei progetti da portare avanti. Ma queste, purtroppo, sono le regole del gioco.  Di Gianni custodiamo un incontro avvenuto qualche anno fa in quel di Legnano. Un confronto schietto sulle nostre esperienze di giornalisti locali, dove spesso occorre fare coesistere l’abituale professione di cronista con quella di comunicatore e via discorrendo. Poche parole ma dalla quali era emersa subito una vicinanza per quella che è oggi questa professione. Ciao Gianni e un grosso abbraccio ai tuoi cari che devono andare avanti senza di te.

    F.V.

    Articolo precedenteVittuone: oltre 300 bambini al Tres Artes per ‘Vivere l’Arte’
    Articolo successivoCroce Azzurra Buscate e Protezione Civile all’Istituto Torno di Castano Primo