Ad Assago i Muri del Silenzio, mostra della campionessa paralimpica Giusy Versace

    46

     

    ASSAGO La mostra “I Muri del Silenzio”, ieri  mattina alla Biblioteca comunale di Assago (Milano) e visitabile fino all’8 ottobre, e’ un progetto itinerante, ideato dalla fotografa Mjriam Bon e realizzato dalla campionessa paralimpica e parlamentare Giusy Versace da sempre molto impegnata nella lotta alla violenza sulle donne, proprio come strumento di denuncia verso ogni forma di omerta’.

    L’installazione e’ composta da 21 fotografie e 16 trittici che ritraggono in primo piano i volti di persone note e meno note del mondo dello spettacolo, della politica, donne vittime di violenza e persone comuni nel gesto di coprirsi gli occhi, le orecchie e la bocca a voler significare Non Vedo, Non Sento e Non Parlo.

    Un’espressione unanime e trasversale per dire: basta alla violenza, all’abuso e al silenzio.
    L’inaugurazione e’ avvenuta questa mattina per mano del sindaco di Assago Lara Carano, dell’assessore alle Manifestazioni, Cultura e Biblioteca Donatella Santagostino, del presidente del Consiglio comunale, Graziano Musella e delle promotrici dell’iniziativa Giusy Versace e Mjriam Bon.

    Articolo precedente‘++Tragedia Mottarone: il piccolo Eitan portato da Pavia in Israele
    Articolo successivoLamorgese: possibili intese tra estremisti e No Vax