Accordo Ferrero-Pavia: 3.800 ettari saranno coltivati a nocciola

    44

     

     

    PAVIA –  Ben 3.800 ettari coltivati a nocciola nelle campagne della provincia di Pavia nei prossimi cinque anni. E’ il risultato dell’accordo siglato tra la Ferrero Halzelnut Company, divisione interna del gruppo dolciario piemontese, e il Consorzio Forestale di Pavia. L’intesa si inserisce nell’ambito del ‘Progetto Nocciola Italia’, che ha l’obiettivo di sviluppare, entro il 2025, 20mila ettari di nuove piantagioni di nocciole sul territorio nazionale.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Il gruppo Ferrero sosterra’ i produttori agricoli con un piano che punta a nocciole di qualita’. Quello firmato con il Consorzio Forestale di Pavia e’ il primo accordo di filiera previsto dal ‘Progetto Nocciola Italia’. La produzione media di nocciole e’ di 15 quintali per ettaro, con una resa di 2mila euro per ettaro che puo’ arrivare, nelle stagioni piu’ favorevoli, a 7mila euro.

    Articolo precedenteSe n’è andato il ‘Pulidor’,(alias Giuseppe Sartorelli, titolare di una storica edicola) dopo aver combattuto fino all’ultimo…
    Articolo successivoll sindaco di Novara nega il patrocinio al Gay Pride del 26 maggio