Abitare a Magenta: la proposta del Partito Democratico

    146

    MAGENTA RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO   – << Magenta è una Città capace di offrire servizi opportunità a misura di tutte e tutti e per questo crediamo sia importante promuovere un “piano casa” per far crescere e rinascere la nostra comunità.

    La vicinanza a Milano, all’aeroporto di Malpensa e al Piemonte permette alla nostra Città di essere un centro attrattivo e molte persone, a causa dell’emergenza Covid e delle le spese sempre più alte del capoluogo milanese, oggi sono alla ricerca di nuovi spazi in grado di garantire servizi fondamentali come scuolemezzi di trasporto e strutture socio-sanitarie.

    Inoltre, Magenta deve essere pronta a rispondere alle difficoltà economiche delle famiglie colpite dalla crisi garantendo il massimo sostegno con azioni concrete e progetti abitativi e sociali che non lascino indietro nessuno.

    Un “piano casa” deve partire dal recupero delle aree dismesse e degli spazi sfitti, puntando su nuove formule abitative per permettere ai giovani e a tutte le famiglie di godere del diritto alla casa, per rilanciare l’economia locale e limitare il consumo di suolo.

    È necessario sollecitare Regione Lombardia insieme ai Sindaci del territorio perché venga data piena attuazione alla legge regionale 16/2016, costituendo un sistema integrato di azioni e sinergie che vedano i comuni supportati e agevolati, individuando nel Piano di Zona il soggetto in grado di progettare e gestire, oltre ai bandi di assegnazione, anche le altre forme flessibili di servizi abitativi pubblici.

    Dalle criticità possono generarsi nuove opportunità di sviluppo e di coesione sociale per far rinascere Magenta e il tessuto produttivo e culturale del territorio. Con queste proposte (clicca qui per leggerle) – che restano aperte per essere arricchite di idee e contributi della cittadinanza – vogliamo sostenere i mondi vitali cittadini e restituire a Magenta la centralità che merita per lo sviluppo presente e futuro di tutta la zona.

    Circolo PD Magenta

    Articolo precedenteVigevano: furto in un’abitazione, denunciati due tunisini senza permesso di soggiorno
    Articolo successivoLombardia sotto assedio. Del Gobbo (NCI) e Comazzi (FI) al fianco del Presidente Fontana