Cultura/Tempo LiberoNews

Abbiategrasso, servono 20mila euro per il sogno del parco giochi inclusivo: 10 buone ragioni per ottenerlo(i)

 

 

ABBIATEGRASSO – I sogni costano, tutti. Indistintamente. Quello di realizzare un Parco Inclusivo per tutti, per giocare senza barriere nel cuore di Abbiategrasso, costerà circa 20mila euro. 

Sono i fondi, euro più euro meno, che serviranno per dotare l’area comunale che Abbiategrasso metterà a disposizione dei tanti ideatori di questa bellissima intrapresa- che viene presentata domani, sabato 8, dalle ore 18 a villa Umberto, in via Cattaneo 64- dei giochi capaci di far divertire tutti i bambini e le bambine, anche quelli con disabilità.

Sarà nei bellissimi spazi della villa adiacente al centro cittadino, infatti, che si ritroveranno i fautori dell’idea, a partire dal dinamico pool di donne capitanato da Tiziana Losa e Sara Valandro, neo consigliere comunale con delega alle Pari Opportunità, e sostenuto da molteplici realtà: Amaga, Tabaché, Radio City Bar, Tarantola, Teatro dei Navigli e molti altri.

Un obiettivo ambizioso, ma che siamo certi sia alla portata di una ‘certa’ Abbiategrasso; quella tenace, vera, autentica, che non vede problemi ma solo soluzioni.

 

Perché un parco giochi inclusivo? Le ragioni le abbiamo trovate in un bel pezzo di Tiziana Monguzzi. Eccovele.

1. Perché il Diritto al Gioco è un Diritto Costituzionale e Internazionale dei Bambini
2. Per me stesso genitore/adulto: pensandoci bene i bambini che crescono conoscendo le difficoltà altrui avranno maggiore empatia verso gli altri certo, quindi anche verso me genitore e futuro anziano!
3. Per i miei figli, perché abbiano un esempio di vita che servirà loro per affrontare in modo positivo (e subito reattivo) le difficoltà che il futuro potrebbe presentare (☝🏻sappiate che capitasse loro un “intoppo” da adulti, questo potrebbe fare una grande differenza tra il reagire prontamente e l’auto-isolamento, differenza non da poco!)
4. Perché siete un educatore (genitore, maestro…) e vi piacerebbe dare nuovi stimoli ai vostri bimbi! Che barba i soliti giochi… Un parco così è più bello per tutti: con giochi nuovi, studiati per tante esigenze, con percorsi, altamente socializzante…
5. Perché siete un terapista e conoscete bene il valore aggiunto del Gioco (all’aperto poi!) coi coetanei per imparare da bambini e il valore delle autonomie in termini di autostima e sviluppo psicofisico, intellettivo ed emotivo
6. Perché siete genitori/nonni/zii/amici di un bambino con disabilità o difficoltà varie ed evitate i parchi gioco cittadini perché tanto dovete sempre stare a guardare gli altri giocare.
7. Perché siete fratelli/amici/compagni di un bambino con disabilità o difficoltà e da tempo vi piacerebbe essere liberi di giocare con lui e con altri bambini senza la presenza di un accompagnatore adulto
8. Perché siete un genitore/nonno/zio ma anche persona con disabilità e vi piacerebbe poter accompagnare vicino ai giochi i vostri bambini e goderne con loro
9. Perché siete stati un bambino con disabilità o difficoltà varie e non siete mai andati al parco giochi oppure ci siete andati ma dovevate sempre essere aiutati persino negli spostamenti da un gioco all’altro
10. Perché siete un vero Amministratore della Cosa Pubblica e sapete bene che il Parco Giochi Inclusivo (così come rendere la Città accessibile in autonomia) non è una spesa ma un Investimento: è un investimento sulle autonomie nei bambini, in fase di sviluppo psicofisico, che diventeranno adulti meno bisognosi di assistenza pubblica o per lo meno in forma diversa; un investimento per lo sviluppo della Rete alla base della Società civile della vostra Città/Paese attraverso la socializzazione.
11. Perché, anche se non vi piacciono i parchi e nemmeno i bimbi, vi interessa però un modo per avere visibilità (politica, commerciale, sociale) in un contesto dal valore altamente positivo
12. Perché ti piace essere sempre “avanti” e fa “figo” averne uno nella propria Città
13. Perché avete semplicemente un Sogno, magari quello di un Mondo Ideale e Giusto dove tutti indistintamente possiamo vivere insieme nel pieno rispetto dei Diritti di tutti.

 

 

 

Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi