Abbiategrasso, Senna (Lega): ‘Riaprire il Pronto Soccorso di notte’

    86

    Il capolista del Carroccio: “Non sono state comprese le necessità del territori, non si scherza con la salute dei nostri cittadini, il Pronto Soccorso deve riaprire perché salva le vite”

     

    ABBIATEGRASSO – E’ determinato il candidato alle regionali Gianmarco Senna, venuto ad Abbiategrasso nella giornata di venerdì per degli incontri mirati sul nostro territorio al fine di comprendere le principali necessità dell’abbiatense. Le questioni che maggiormente hanno trovato il consenso di Senna sono state la convinzione che il progetto della strada Vigevano-Malpensa vada necessariamente realizzata e che il Pronto Soccorso debba assolutamente riaprire 24 ore su 24.

    “Ho trovato un territorio abbandonato dalla politica, Abbiategrasso va assolutamente rilanciato e le necessità di tutti i cittadini dell’abbiatense vanno riportate al primo posto nell’agenda regionale in quanto, Abbiategrasso, è punto nevralgico di riferimento per una popolazione che va ben oltre quella dei residenti” Conclude Senna “Sono certo che con la collaborazione dell’Amministrazione di centro destra e con la Lega che è protagonista nella squadra di governo della città, riusciremo ad avviare una collaborazione che riporterà i servizi essenziali ai cittadini e un’adeguata infrastrutturazione indispensabile per il rilancio di impresa aumentando i posti di lavoro e risolvendo definitivamente il calvario quotidiano dei pendolari stretti nella morsa del traffico.”

    Articolo precedenteLinea Z554, Città Metropolitana apre un tavolo coi Comuni dell’Abbiatense
    Articolo successivoRobecco, disabilità e inclusione: giovedì sera incontro con Barbara Contini e Massimo Garavaglia