AssociazioniNews

Abbiategrasso, sabato aperitivo benefico: associazioni di volontariato pro commercianti

 

ABBIATEGRASSO – Una bella idea nell’ambito della festa del Commercio che andrà in scena ad Abbiategrasso sabato 19 e domenica 20; l’ormai tradizionale Aperitivo del Leone rimane benefico, ma questa volta le associazioni di volontariato si metteranno il grembiule per devolvere il ricavato ai commercianti colpiti dalla crisi Covid.

“Vi state chiedendo perchè stiamo promuovendo un evento di questo tipo? È molto semplice, ecco le nostre motivazioni”, dicono dall’Hospice di via dei Mille.
Perché i commercianti di Abbiategrasso ci hanno sempre aiutato e lo hanno fatto soprattutto nel periodo di lockdown, quando tanti di loro hanno avuto molte, moltissime difficoltà. Oggi facciamo il possibile per supportarli.
Perché siamo di Abbiategrasso e vogliamo vedere una città viva e vitale: per questo ci vogliono gli eventi, la partecipazione dei cittadini, l’adesione dei negozianti, il coinvolgimento degli Enti e dei rappresentanti delle Associazioni (Confcommercio, Confartigianato, ecc).
Perché la solidarietà è così: una volta tu aiuti noi e un’altra siamo noi ad aiutarti.
Perché non vogliamo coltivare solo il nostro orticello senza fare rete, senza coinvolgere gli altri e di fatto senza generare entusiasmo.
Abbiamo dunque deciso di promuovere l’iniziativa e di metterci in gioco di personalmente.
Due dei nostri (non facciamo nomi..) aiuteranno Sara Valandro e Tiziana Losa nell’iniziativa presso il Bar El Tabachè (C.so Italia) in cui, per una volta, i leoni (quelli che servono l’aperitivo) saranno i rappresentati dell’Hospice, di Anfass Onlus di Abbiategrasso, di Associazione Heiros e di ASD Polisportiva SuperHabily
Se vuoi aiutarci puoi partecipare agli eventi in programma, far visita ai negozianti (e magari comprare qualcosa) e puoi soprattutto far circolare la voce. Come? Condividendo questo post, naturalmente. Grazie!”.
“E’ qualcosa a cui pensavamo da tempo”, dichiara Brunella Agnelli di ASCOM, “il settore commerciale è stato colpito in maniera seria. Siamo stati contattati dagli amici di Hospice e delle altre associazioni, e siccome i commercianti li hanno sempre sostenuti ora sono i volontari ad aiutare le nostre attività. E’ un atto di solidarietà forte, fatto senza precedenti, che personalmente mi commuove. Ma in una comunità solidale succedono queste cose, invito tutti gli abbiatensi a partecipare”, conclude Brunella. 
Non ci saranno eventi collaterali (oltre all’aperitivo) per evitare assembramenti, ma solo aperture straordinarie e festive dei negozi.
Senza dubbio, è  una bella idea. Da sostenere.
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi