Abbiategrasso, sabato 25 musica d’autore in Castello con Crescendo

    70

     

    ABBIATEGRASSO – Sabato 25 luglio, alle ore 21.30, nella suggestiva cornice del Castello Visconteo di Abbiategrasso sarà di scena il trio “Crescendo”, una formazione nata dall’incontro di due musicisti di estrazione classica, ma votati alla sperimentazione e alla contaminazione con altri linguaggi musicali come il M° Giuseppe Cacciola (percussionista del Teatro alla Scala) e Michele Fagnani (chitarrista e docente) a cui si aggiunge il contrabbasso “tanguero” di Virgilio Monti (Nicola Piovani, Gotan Project). Alla base del progetto c’è il desiderio di sperimentare sonorità inusuali adattandole ad un repertorio classico che va da Bach a Piazzolla fino al minimalismo delle Children’s Song di Chick Corea. Tra i tanti brani noti proposti durante la serata ci sono Escualo, Oblivion e un omaggio al M° Ennio Morricone. Un concerto per tutti, in cui i tre strumenti, marimba, chitarra classica e contrabbasso dialogano costantemente alla ricerca di una peculiarità timbrica unica che esalta le capacità tecniche degli interpreti. Non mancheranno le sorprese che coinvolgeranno direttamente gli spettatori presenti. La serata, organizzata in collaborazione con MaffeisLab, si svolge all’interno della rassegna comunale “Restate in città”. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al n. 02-94692.458/468 (Ufficio Cultura di Abbiategrasso, i biglietti prenotati dovranno essere ritirati la sera stessa dell’evento, dalle 20 alle 21)

    Curricula dei musicisti: GIUSEPPE CACCIOLA Percussionista presso il teatro alla scala di Milano dal 1985. Ha suonato sotto la direzione dei più prestigiosi direttori del mondo! Fa parte dell’ensemble strumentale scaligero , Danilo Rossi quartet, trio Simone Zanchini, percussionisti del teatro alla scala! Ha suonato in tour con Bob Mc Ferrin, Stefano Bollani! È’ stato scelto come batterista nel 2000 e 2003 per il tour mondiale di west side Story! Ha inciso come solista e in collaborazione con tanti artisti ! Insegna all’Accademia del Teatro alla Scala

     

    MICHELE FAGNANI Laureato al Conservatorio G. Verdi di Milano con Diploma di II livello in chitarra e in Didattica strumentale inizia gli studi da giovanissimo sotto la guida del il M° Antonello Ghidoni. 1° premio assoluto al Concorso Nazionale “Enrico Zingarelli” di Città di Castello (PG) dove gli viene conferito anche il premio speciale per la miglior esecuzione di un brano contemporaneo dalla rivista internazionale “Classical Guitar”. Dal 2006 fa parte dell’orchestra giovanile del World Food Program e dell’Ensemble cameristico la “La Scala di Seta” con cui partecipa a diverse tournée in Italia Indonesia, Moldavia e Tanzania. Dal 2011 è docente di chitarra presso le scuole medie ad indirizzo musicale e nel 2014 fonda il Laboratorio Musicale Daniele Maffeis.

    VIRGILIO MONTI Diplomato in contrabbasso presso il Conservatorio G. Verdi di Milano, ha studiato sotto la guida dei M°L.Salvi, Daniele Ragnini, Alberto Bocini ed Eustasio Cosmo. Ha partecipato a diversi corsi di perfezionamento ed interpretazione musicale tra i quali quello del M° Alberto Bocini. Ha collaborato con diverse formazioni di musica da camera e orchestre sinfoniche come “L’Orchestra dell’Università Statale di Milano” e “L’Orchestra UECO” di Milano. Ha partecipato in numerosi festival e rassegne musicali e ha collaborato con grandi artisti internazionali come Gotan Project.

    Articolo precedenteDopo il Piemonte anche Regione Lombardia: saldi al via sabato 25
    Articolo successivoBusto Garolfo: l’Arcivescovo Delpini parla ‘a cuore aperto’