Abbiategrasso, rimosso l’amianto dal tetto della ‘Cappelletta’ di via Stignani

    58

    Lo annuncia l’assessore Emanuele Granziero

    ABBIATEGRASSO – Esprime soddisfazione l’assessore del comune di Abbiategrasso, Lele Granziero, che annuncia la conclusione dell’opera “di rimozione dell’amianto dal tetto della Cappelletta, conclusa come documentano le immagini. Contestualmente, è nella sua   fase di completamento l’installazione della nuova copertura sul tetto della struttura”.

    amiantocap1

    I lavori in via Stignani non si limitano tuttavia all’amianto, dal momento che- aggiunge Granziero- “entro il mese di marzo verrà installato l’impianto fotovoltaico.#rimozioneamianto #energiapulita“, conclude l’assessore.

    Nei giorni scorsi, invece, Granziero aveva annunciato l’imminente via all’opera di riqualificazione della rete stradale più ammalorata e il via al piano di asfaltature primaverili. La Cappelletta, una delle associazioni più dinamiche di Bià, accoglie ogni estate migliaia di persone nel corso della festa che organizza ormai da diversi anni.

    amiantocap2

    Articolo precedenteStrada Malpensa, il governo risponde all’on. Pellegrino: ‘L’opera si farà’
    Articolo successivoAl P31 di Magenta le ‘donne frammentate’ di Colombini e un marzo a tutta musica