Abbiategrasso: Nai chiude i parchi, sospende la sosta a pagamento e limita pizzerie e kebab

    84

     

    ABBIATEGRASSO – Al fine di contenere il contagio epidemiologico COVID-19, occorre limitare il più possibile situazioni di assembramento, come peraltro prescritto dagli ultimi decreti governativi.
    Il Sindaco ha emanato in tal senso un’ordinanza, la n.32/2020 con le seguenti nuove misure:

    – sospensione dell’apertura al pubblico di tutti i parchi cittadini, ad eccezione delle aree cani con accesso autonomo;
    – sospensione delle attività di vendita di generi alimentari per mezzo di distributori automatici svolta in locali a ciò esclusivamente dedicati e non presidiati
    – assimilazione delle attività di pizzeria d’asporto e kebab a quelle di ristorazione, permettendo la sola vendita al domicilio del consumatore;

    l’ordinanza inoltre mira ad agevolare l’accesso alle farmacie ed ai servizi, per l’approvvigionamento di beni di prima necessità:

    – sospensione Zona a Traffico Limitato – ZTL del Centro Storico nelle giornate di sabato pomeriggio e domenica;
    – sospensione del pagamento della sosta dei parcheggi pubblici di piazza Allendepiazza Samek Lodovici e piazza Vittorio Veneto.

    Articolo precedenteColdiretti e ‘Campagna Amica’ in campo contro il coronavirus
    Articolo successivoVittuone, opposizioni in coro: ‘Zancanaro non ha più i numeri, si dimetta’